- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

Trasferta amara per i lupi battuti 3-0

Trasferta dolorosa a Civita Castellana per la Calcio Avellino SSD, che lascia lo stadio Turiddo Madami con tre goal subiti e zero segnati. Mister Archimede Graziani deve fare a meno di Gerbaudo (squalificato) e Matute (infortunato, rientro previsto per la prossima settimana) a centrocampo, a cui si uniscono Patrignani sulla corsia di destra ed all’ultimo anche Nando Sforzini, tenuto precauzionalmente in panchina. L’Avellino parte bene e sfiora il goal con Alessandro De Vena, che non riesce ad impattare il pallone dopo un bel cross di Parisi proveniente dalla sinistra. I padroni di casa prendono coraggio e trovano il goal con Abate, lesto sulla respinta di un Lagomarsini che aveva effettuato un gran intervento su palla inattiva. I biancoverdi provano a cercare il pareggio ma a trovare il goal è nuovamente la Flaminia Calcio, su contropiede. Inutili gli sforzi del secondo tempo, chiude la partita Di Maria su un nuovo ribaltamento di fronte.

Tabellino:

Asd Flaminia- Calcio Avellino SSD 3-0

Marcatori: 33′ pt Abate,42’pt Mattia, 28′ st Di Maira.

Flaminia (4-3-1-2): Vitali, Gnignera, Cangi, Fapperdue  (45′ st Vecchio), Modesti; Lazzarini (44′ st Staffa), Mattia, Carta (39′ st Vittori); Mignone; Morbidelli (41′ st Putrino), Abate (18 st Di Maira).

A disp.: Montesi, Mastrantonio, Berni, Tiozzo.  All.: Schenardi

Avellino (4-4-2): Lagomarsini; Nocerino (12′ st Scarf), Morero, Dondoni, Mithra (8′ st Mikhaylovskiy); Tribuzzi, Acampora, Buono (21′ st Tompte), Parisi; Ventre (1′ st Ciotola), De Vena (7′ st Mentana).

A disp.: Longobardi, Urbanski, Totaro, Sforzini.  All.: Graziani.

Arbitro: Frascaro di Firenze;

Assistenti: Camoni e Mangoni di Pistoia;

Ammoniti: 7′ pt Abate,  comportamento non regolamentare, 32′ pt Mithra, 2′ st Acampora, 16′ st Mattia, 46′ st Morero, gioco scorretto;

Angoli: 4-5;

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts