alpadesa
  
Flash news:   Ventimila giovani in corteo contro tutte le mafie Il Ventuno marzo nei versi di Gabriele De Masi “Ritorno al Partenio”, mini abbonamento per le due gare interne dei lupi L’ex sede Asl di via Tiratore nel mirino dei vandali: tiro al bersaglio contro le finestre del piano terra. FOTO Giovedì ad Avellino la marcia di Libera contro le mafie Calcio, l’Abellinum cala il tris Lotta alla povertà: cosa cambia. Il Consorzio A5 ne discute con l’Alleanza contro la povertà Lacrime, striscione e applausi per Vittorio Salvati. FOTO Vucinic: “ci attende un calendario fitto di impegni” Il presidente Biancardi ad Atripalda:«Sanità lontana dalla gente. C’è bisogno di confronto e dialogo con tutte le parti sul territorio». FOTO

Terza vittoria consecutiva in campionato per la Sidigas Avellino

Pubblicato in data: 12/11/2018 alle ore:18:41 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Terza vittoria consecutiva in campionato per la Sidigas Avellino che batte Varese con il punteggio di 83-79. Partita dal grande equilibrio risolta solo nel finale grazie alla precisione dalla lunetta di FIlloy e Green e di due buone difese che hanno permesso alla squadra di Vucinic di espugnare il PalaMasnago.

Primo quarto (19-22): Archie inaugura la gara con la tripla. Avellino risponde subito con Ndiaye e Nichols dalla stessa mattonella, Avramovic segna ancora dalla lunga distanza ma Filloy pareggia con la penetrazione (6-6). La Sidigas prova a correre ma è poco precisa, Varese invece realizza con Moore da tre ed Avramovic da sotto. Cole segna 4 punti consecutivi e porta avanti la Sidigas (11-12). I biancoverdi difendono forte ed in contropiede trovano i punti di Green e Filloy, con Caja costretto al time out (11-16). Varese esce bene dal time-out e va a realizzare con Moore, risponde Filloy da tre. I padroni di casa non mollano e il solito Avramovic concretizza un 2+1, con la Sidigas che rimane avanti (17-19). L’ex Scrubb segna i primi due punti della serata, ma Cole sulla sirena di fine quarto piazza la bomba (19-22).

Secondo quarto (43-42): Cain mette a segno un gioco da tre punti e D’Ercole nello stesso modo. Varese piazza il break con Iannuzzi e Scrubb e Vucinic ferma il gioco (28-27). L’Openjobmetis si porta sul +3 grazie a Tambone ma le triple di Cole e D’Ercole danno di nuovo il vantaggio alla Sidigas (30-33). Cole segna ancora, ma la coppia Natali-Iannuzzi riporta porta Varese sul +2 (37-35). Sorpasso e controsorpasso con la tripla di Cole e il piazzato di Natali: coach Vucinic chiama sospensione (39-38). La partita viaggia sul filo dell’equilibrio: i padroni di casa segnano con Natali e Tambone, Filloy fa 2/2 ed al 20′ Varese è avanti di 1 (43-42).

Terzo quarto (64-62): Al ritorno dall’intervallo lungo Cain porta Varese sul + 3. Nichols pareggia con una tripla. Avramovic va a segno in penetrazione imitato da Cole ma è ancora Nichols dalla lunga distanza a portare avanti la Sidigas (47-50). I padroni di casa piazzano un mini break con Moore e Avramovic, Cole  Nichols tengono Avellino in partita (55-54). Varese prova a scappare, Natali realizza da tre e dà il +6 ai padroni di casa (60-54). Iannuzzi dalla lunetta fa 1/2, Nichols segna dalla media, mentre D’Ercole realizza da tre ed Avellino ritorna sotto (62-60). Tambone fa 2/2 dalla linea della carità, Ndiaye va a schiacciare e la partita rimane in equilibrio (64-62).

Quarto quarto (79-83): Moore segna subito dalla lunga distanza, 5-0 di parziale con Sykes e Filloy e la Sidigas pareggia (67-67). Ndiaye va a schiacciare per il sorpasso, Varese realizza solo con Avramovic ma i biancoverdi rimangono avanti con la tripla di Nichols e la penetrazione di FIlloy (75-76). La partita diventa spigolosa e le squadre sbagliano molto, Avellino scappa sul +3 con Spizzichini che segna da dentro l’area, ma Archie inchioda la schiacciata del -1 (77-78). Varese sbaglia due attacchi consecutivi ed Avellino ne approfitta dalla lunetta con Filloy e Green che portano la Sidigas alla vittoria.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *