alpadesa
  
Flash news:   Scontro ieri nel Consiglio comunale straordinario di Atripalda: ok al riconoscimento del debito fuori bilancio di oltre un milione di euro legato ad espropri di terreni in via San Lorenzo. Foto Inchiesta scuole, al via l’incidente probatorio con il Ctu nominato dal Gip per verifiche di vulnerabilità sismica sull’”Adamo” e “Masi”. Il sindaco: “attendiamo serenamente che si facciano queste ulteriori valutazioni” Furto aggravato e rapina ad Atripalda e Monteforte, i Carabinieri arrestano un 40enne Coronavirus, summit in Prefettura: tamponi anche all’ospedale “Moscati”. Spena: “niente improvvisazioni” Sospeso il taglio del filare di pioppi di via San Lorenzo ad Atripalda dopo le polemiche e un incontro di ieri all’Utc Coronavirus, ordinanza del sindaco Spagnuolo: “quarantena per chi viene dalle zone focolaio del Nord Italia” Forza Italia, nominato il nuovo commissario provinciale di Avellino: Fulvio Martusciello subentra a Cosimo Sibilia Coronavirus, i Carabinieri denunciano due persone del capoluogo Irpino per false segnalazioni su Facebook e procurato allarme L’irpino Vincenzo Garofalo al suo esordio regala tre punti ai Lupi Brutta sconfitta in casa per la Scandone Avellino contro Geko PSA Sant’Antimo

Addio al presidente onorario dei costruttori irpini Alessandro Lazzerini. Il cordoglio dell’Ance

Pubblicato in data: 13/11/2018 alle ore:13:25 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Alessandro Lazzerini, il Presidente onorario dell’Associazione Costruttori Edili, del Collegio come Lui amava continuare ad appellarlo, è venuto a mancare lasciando una profonda ferita in chi lo aveva conosciuto e potuto apprezzare.

Il distacco ci lascia increduli ma ci restituisce immutabile il ricordo della sua personalità, della sua saggezza, della sua integrità e coerenza, della sua assidua partecipazione alla vita associativa.

La sua voglia di vivere e di intraprendere, la forza di esprimere sempre le sue idee con estrema chiarezza, il suo reale e sentito attaccamento al Collegio, ai valori e allo spirito della Associazione, lo hanno accompagnato per tutta la vita.

I suoi monìti ci hanno sempre indicato la strada migliore da seguire e la soluzione più giusta da adottare. Il suo pensiero, manifestato con determinazione e grande senso di responsabilità, ha accompagnato in 70 anni di attività, la vita di ANCE AVELLINO.

Ci mancheranno enormemente Le Sue parole e la Sua visita il mercoledì mattina e in tutte le occasioni in cui veniva richiesta la Sua presenza a garanzia di decisioni importanti da prendere.

Negli ultimi tempi manifestava continua vicinanza alla sua Associazione, di cui sistematicamente chiedeva notizie e informazioni quasi a non volere, mai ,  rescindere quel legame indissolubile che  lo teneva unito ai valori ed ai principi di una creatura che aveva tanto contribuito  a far crescere e rafforzare.

Presidente dal 1978 al 1982, Componente della Commissione Prezzi, Componente dell’Albo Nazionale Costruttori, Proboviro di Confindustria, Protagonista della nascita dell’EPRI (Ente per la Ricostruzione dell’Irpinia) negli anni post terremoto e artefice della donazione da parte del Costruttore italo americano John Volpe dell’attuale sede del Centro per la Formazione e la Sicurezza e della Cassa Edile siti in Atripalda, Componente della Commissione dei Saggi e Presidente onorario della nostra Associazione, Lazzerini ha dedicato tutta la Sua vita all’edilizia dando un contributo fondamentale allo sviluppo del comparto e di tutta l’economia provinciale.

Sentiremo profondamente la mancanza della sua saggezza e della sua determinazione, del suo esempio imprenditoriale e delle sue capacità umane e professionali.

In questo momento di dolore profondo rinnoviamo la nostra sincera partecipazione e la nostra affettuosa vicinanza a tutta la sua famiglia e sentiamo di dover rassegnare loro la nostra convinzione che il nostro Presidente, con la grinta che ha sempre contraddistinto la sua vita, saprà affrontare con serenità anche quest’ultimo cammino.

A Giuseppe, in particolare, rinnoviamo la nostra totale e completa vicinanza augurandogli di continuare nel solco tracciato dal Papà, che lo ha amato tantissimo, e che, siamo certi, continuerà a guidarlo. Con grande affetto ci stringiamo alla Cara moglie, ai figli e ai suoi amatissimi nipoti.

 

Michele Di Giacomo
Presidente Ance Avellino

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 2,75 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *