alpadesa
  
Flash news:   Blitz di Alto Calore e Carabinieri a contrada Alvanite: scoperti 8 casi di furti d’acqua Sosta a pagamento, la selezione per i quattro ausiliari al traffico accende lo scontro politico È la notte della Super Luna Piena “La crisi del Pd e del Centrosinistra”, dibattito pubblico nella chiesa di San Nicola sabato pomeriggio Lo Stadio Partenio-Lombardi si rifà il look in vista delle Universiadi Progetto “#inacinque”, giovedì al Comune l’assessore regionale alle Politiche sociali Lucia Fortini Raccolta differenziata, Primavera Irpinia incalza: «un opuscolo non basta: troppi cinque carrellati consegnati ad ogni condominio. Per questo siamo scesi al 61,14%» Premio San Valentino 2019, conclusioni e ringraziamenti Bucaro: “non meritavamo la sconfitta” Serie B, l’Atripalda Volleyball cade in casa contro Taranto

Si accendono questa sera le luminarie uniformi lungo via Roma

Pubblicato in data: 27/11/2018 alle ore:08:00 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Si accendono questa sera le luminarie uniformi lungo via Roma ad Atripalda tra notti bianche e un cartellone ricco di eventi in vista delle festività natalizie. Parte da qui l’impegno dei commercianti di Atripalda, che si sono tassati, con l’obiettivo è di rendere più accogliente la cittadina del Sabato tra shopping, animazione e concerti durante le feste. Non mancherà l’organizzazione di due notti bianche, come da tradizione, tra shopping, animazione di strada e con i negozi aperti fino a tarda sera. Un modo per invogliare a comprare i regali natalizi in città.
«Come commercianti di via Roma ci siamo tassati per allestire luminarie uniformi lungo tutta la strada dello shopping cittadino  – spiega uno dei promotori, Mimmo Caronia –. Stiamo raccogliendo le quote però siamo veramente a buon punto. E con una massiccia partecipazione. Stiamo cercando di mettere su un bel cartellone in collaborazione con il Comune e in particolar modo con l’assessore al commercio Mirko Musto. Quest’anno oltre al patrocinio e all’energia elettrica stiamo organizzando due grandi eventi».
La prima notte bianca è fissata per sabato 15 dicembre «poi stiamo valutando un’altra serata che definiremo questo fine settimana insieme al programma degli eventi – prosegue Caronia – . Logicamente via Roma avrà di suo la filodiffusione e in più quest’anno ogni partecipante avrà fuori della propria attività una ghirlanda natalizia come segno di riconoscimento per aver contribuito al tutto. In più quest’anno locandine e brochure porteranno i nomi di tutti i partecipanti».
In allestimento il cartellone a cui sta lavorando l’Amministrazione curato dall’assessore alla Cultura Stefania Urciuoli che prevede diversi eventi che inizieranno a partire dal prossimo 2 dicembre fino al 5 gennaio. Cartellone che sarà reso noto nei prossimi giorni.
Anche le altre strade commerciali del centro sono già in fermento come via Aversa, via
«Abbiamo avuto anche più contatti con i commercianti di altre strade del centro quali via Gramsci , via Fiume, via San Sabino  e Romolo, via Appia e via Manfredi.
In campo anche la Pro loco Atripaldese con la VI edizione dei “Presepi in mostra”, a partire dal 2 dicembre, presso la chiesa della Confraternita della Maddalena in via Roma.
Giovedì 6 dicembre “Christmas Show” nella chiesa di Santa Maria delle Grazie con recital di pianoforte tra musiche, immagini e sapori nel chiostro del Palazzo Civico per la degustazione di dolci tipici del Natale a cura delle pasticcerie di Atripalda.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *