alpadesa
  
Flash news:   Us Avellino, esonerato mister Ezio Capuano Furti ad Atripalda, lettera aperta al comandante generale dei Carabinieri della Campania: “perché avete deciso di depotenziare la Caserma Eugenio Losco?” “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi Ripartono dopo mesi i lavori di rinaturalizzazione del fiume Sabato. Foto Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere”

I biancoverdi cedono al Nizhny Novogorod per 71-92

Pubblicato in data: 13/12/2018 alle ore:13:10 • Categoria: Avellino Basket

Dopo la vittoria in campionato la Sidigas è ritornata sul parquet per la Basket Champions League. I biancoverdi nella prima di ritorno hanno ceduto al Nizhny Novogorod 71-92. I biancoverdi di coach Vucinic non sono stati mai in partita. Le note positive sono state l’esordio di Young (6 punti e 8 rimbalzi) e la prestazione di un solido Nichols (25 punti e 11 rimbalzi).

Primo quarto (16-24): Alla palla a due coach Vucinic schiera Filloy, Cole, Nichols, Green e Ndiaye; coach Lekic contrappone Strebkov, Baburin, Astapkovich, Uzinskii e Popov. Partono forte i russi che con un 2/2 da tre di Strebkov si portano sul +6. Avellino sbaglia troppo in attacco ma si sblocca con Nichols che segna dalla media (2-6). Il Nizhny segna trova la conclusione solo con Strebkov, Cole entra in partita concretizzando un 2+1 mentre Ndiaye realizza alla sua maniera (9-11). Young realizza i primi punti biancoverdi dalla lunetta, gli ospiti però con il tiro dalla lunga distanza piazzano il parziale con Perry e Kolomov: coach Vucinic ricorre al time-out (13-22). Avellino prova ad avvicinarsi dalla lunetta con Young (1/2) e Sykes (2/2), ma il Novgorod rimane avanti (16-24).

Secondo quarto (30-43): Avellino prova subito ad avvicinarsi grazie ai canestri di Green e Sykes, dall’altro lato i russi segnano solo con Popov (20-28). Astapkovic e Uzinskii segnano con la schiacciata ma sono i punti di Ndiaye e Cole a tenere in partita Avellino (23-32). Dragicevic segna appoggiando al vetro il +11 ospite ma Cole si mette in proprio costringendo Lukic al time-out (26-34). La partita sale di tono: Filloy segna 4 punti consecutivi, rispondono gli ospiti con Popov e Strebkov mentre Young fa 1/2 dalla lunetta e Perry fa lo stesso mandando le squadre nello spogliatoio sul 30-43.

Terzo quarto (54-73): Al ritorno dall’intervallo lungo il Novgorod piazza subito il break di 11-0 con Strebkov e Popov, dopo un antisportivo chiamato a Ndiaye (30-54). Avellino però reagisce e piazza un parziale di 11-3 con i canestri di Nichols, Green e Young (41-58). La Sidigas ci prova in tutti i modi ma le triple degli ospiti fanno male ai biancoverdi che, con Cole e Sykes,  provano una reazione (48-65). Nichols e Green con i liberi ci provano ma è ancora Perry con la tripla a realizzare (54-73).

Quarto quarto (71-92): Popov apre l’ultimo periodo con la schiacciata. Nichols segna da tre e dalla media, Young fa 1/2. Vucinic protesta e si becca un tecnico e Strebkov non sbaglia (62-81). I biancoverdi provano a reagire ma i canestri di Perry fanno male ad Avellino che prende l’ennesimo tecnico stavolta ai danni di D’Ercole (67-86). Gli ultimi minuti servono solo ad aggiustare le statistiche Novogorod batte Avellino 71-92

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
La Scandone Avellino piegata da Frata Nardò al PalaDelMauro

La Scandone Avellino piegata da Frata Nardò al PalaDelMauro. Queste le parole di coach De Gennaro dopo la sconfitta casalinga Read more

Stasera porte chiuse per Scandone-Nardò

In ottemperanza alle norme previste dal decreto del 4 marzo 2020 per fronteggiare l’emergenza sanitaria relativa alla diffusione del Covid-19, Read more

Coronavirus, sospese le gare di basket del prossimo turno

La S.S. Felice Scandone Avellino comunica che la Federazione Italiana Pallacanestro, di concerto con la Lega Nazionale Pallacanestro, ha disposto Read more

Brutta sconfitta in casa per la Scandone Avellino contro Geko PSA Sant’Antimo

Ennesima sconfitta per la Felice Scandone Avellino. Al PalaDelMauro finisce 72-96 contro la Geko PSA Sant'Antimo nel campionato di Serie B 2019/2020. Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *