alpadesa
  
sabato 23 marzo 2019
Flash news:   Madre e figlia assolte dall’accusa di minacce Ermete Green Volley Marcello, tie-break amaro: vince il Marano 3 a 1. Esordio vincente per l’under 13 Ventimila giovani in corteo contro tutte le mafie Il Ventuno marzo nei versi di Gabriele De Masi “Ritorno al Partenio”, mini abbonamento per le due gare interne dei lupi L’ex sede Asl di via Tiratore nel mirino dei vandali: tiro al bersaglio contro le finestre del piano terra. FOTO Giovedì ad Avellino la marcia di Libera contro le mafie Calcio, l’Abellinum cala il tris Lotta alla povertà: cosa cambia. Il Consorzio A5 ne discute con l’Alleanza contro la povertà Lacrime, striscione e applausi per Vittorio Salvati. FOTO

Serata negativa per la Sidigas Avellino contro Trieste

Pubblicato in data: 17/12/2018 alle ore:11:24 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Serata negativa per la Sidigas Avellino che rimedia una sconfitta presso l’Allianz Dome contro l’Alma Trieste per 110-64. Partita perfetta dei padroni di casa, che mandano tutti gli uomini a disposizione a referto. I biancoverdi si fermano a quota 12 punti in classifica e si preparano alla prossima settimana, che li vedrà impegnati in Champions League contro l’MHP Riesen Ludwisburg mercoledì e in Legabasket Serie A contro la Dinamo Sassari domenica.

Primo quarto (33-21): Decima giornata di Legabasket Serie A, coach Vucinic schiera in quintetto Cole, Filloy, Nichols, Green e Ndiaye; Dalmasson contrappone Wright, Sanders, Silins, Peric e Knox. L’Alma inizia subito forte con il parziale di 9-2 firmato da Sanders e Silins, Green reagisce con la tripla, ma Wright ribadisce per l’11-5. La Sidigas segna solo dalla lunetta con Ndiaye e Cole, mentre Trieste ne approfitta per allungare il divario con la tripla di Sanders (16-8). La Sidigas si sblocca definitivamente con Green e Filloy, riportando i biancoverdi sul -6 a 3 minuti dalla fine del primo periodo (23-17). Sanders sale in cattedra piazzando 4 punti di fila intervallati dalla tripla del solito Nichols (27-20). Sykes fa 1/2 ai liberi ma l’Alma chiude il periodo con il parziale di 6-0 targato Peric e Wright, che vale il +12 ai biancorossi.

Secondo quarto (54-32): I padroni di casa rincarano la dose con il parziale di 8-2 firmato dalle triple di Cavaliero e Fernandez e dalla schiacciata di Mosley (41-23). Per la Sidigas è il solo Sykes a segnare nei primi 4 minuti del secondo quarto (41-25). Coach Vucinic decide di dare la svolta cambiando quattro giocatori in un colpo solo, permettendo a Luca Campogrande di fare il suo esodio stagionale: dopo il tiro dall’arco di Cole, però, l’Alma piazza il contraccolpo con il parziale di 9-0 firmato dalle triple di Fernandez e Sanders. Negli ultimi minuti del secondo periodo è il solo Ndiaye a realizzare dalla lunetta per i biancoverdi, che tornano negli spogliatoi sul -22

Terzo quarto (84-52): Al ritorno in campo la Sidigas non si sblocca, mentre l’Alma continua ad imperversare: 8-2 il parziale per i padroni di casa, sempre più in fiducia contro una Sidigas a cui non entra nulla. è il solito Nichols a reagire con la bomba del 62-38, Knox fa 2/2 ai liberi, Ndiaye e Filloy accennano una timida reazione piazzando 5 punti consecutivi (64-43). Il divario non diminuisce, anzi: i biancorossi si portano sul +31 a 2:45 dallo scadere dei primi 30 minuti di gioco (81-50), coach Vucinic ricorre ancora al time-out. Cavaliero da tre decreta il +34 alla fine del terzo quarto, che si chiude sul 2/2 ai liberi di Sykes per l’84-52.

Quarto quarto (110-64): I biancoverdi inaugurano l’ultimo periodo di gioco con il parziale di 9-0 grazie alla precisione al tiro di Fernandez e Cavaliero. Ndiaye rompe il silenzio con l’arresto e tiro da due, poco utile dal momento che l’Alma ne approfitta per piazzare altri 7 punti consecutivi, contro una Sidigas ormai fuori dal match. Cole prima concretizza un gioco da tre punti e poi serve l’assist per Campogrande, che trova i primi due punti stagionali (100-59). Gli ultimi minuti sono puro garbage time, con il match che termina sul 110-64.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *