alpadesa
  
domenica 18 aprile 2021
Flash news:   Coronavirus, nuovo contagio al Comune di Atripalda: UTC chiuso per una settimana Coronavirus, boom di contagi ad Atripalda: 10 positivi nel comune del Sabato Ricorsi multe autovelox, il Comune ingaggia un legale esterno per la difesa. Il sindaco: “per il 2020 gli incassi sono stati superiori alle previsioni di bilancio di 4 milioni di euro“ Editoria, l’avvocato atripaldese Angelo Maietta nominato consigliere del Sottosegretario Moles Armi e munizioni clandestine, carte di credito e cellulari: blitz dei Carabinieri di Atripalda a contrada Alvanite. Un arresto e tre denunce. Foto Piazzetta Padre Pio ancora off-limits tra degrado e abbandono, proteste social ad Atripalda Rinvenimento strutture murarie di epoca romana in via Appia, si amplia l’indagine. Il sindaco Spagnuolo: «bisogna capire se la tutela di quello che c’è nel sottosuolo e della sua valenza è compatibile con il prosieguo dei lavori» Contagio al Comune di Atripalda, il sindaco Spagnuolo: “già da lunedì il Municipio è in piena sicurezza” Rinvenimento strutture murarie di epoca romana in via Appia, la Soprintendenza sospende i lavori nel cantiere Due centraline anti smog ad Atripalda: la prima installata in via Roma da Idea e la seconda a Parco delle Acacie dall’Arpac su richiesta del Comune

Comune, parla il nuovo capogruppo Massimiliano Del Mauro: “maggioranza compatta, nessun rischio per la consiliatura”. Apre a Sinistra Italiana e commenta le critiche di Cambia-Menti e Abellinum Calcio

Pubblicato in data: 23/12/2018 alle ore:12:00 • Categoria: Politica

«Non è sicuramente semplice sostituire Antonacci e queste non sono parole di circostanza perché Antonacci il suo ruolo l’ha svolto bene. Ci tengo a precisare per l’ennesima volta che la su scelta è stata dettata da ragioni personali perché mai è stato messo dal gruppo in discussione il suo ruolo. Anzi il gruppo gli ha più volte riconfermato la fiducia». A parlare per la prima volta dopo l’investitura è Massimiliano Del Mauro il nuovo portavoce in Consiglio comunale ad Atripalda della maggioranza guidata dal sindaco Geppino Spagnuolo. Del Mauro subentra al dimissionario democrat Salvatore Antonacci che ha lasciato la guida del gruppo “Scegliamo Atripalda” dopo la mancata elezione alla Provincia di Avellino.
«Rispettiamo la sua decisione. La scelta è ricaduta sul mio nome, la cosa sicuramente mi responsabilizza e mi rende orgoglioso aver avuto la fiducia dell’intero gruppo, questo sarà un impegno importante per me. Cercherò di portarlo avanti nel migliore dei modi. Devo dire che, per quanto mi riguarda, fare il capogruppo di Scegliamo Atripalda è un‘operazione abbastanza semplice perché ho a che fare con un gruppo coeso, di persone che remano tutte nella stessa direzione e perseguono tutto lo stesso fine che è quella di migliorare, se possibile, la nostra città. Sicuramente a breve ci sarà una riunione, ci aspetta un 2019 impegnativo ma sicuramente non ci faremo trovare impreparati».
Sullo stato di salute della maggioranza Del Mauro non ha dubbi: «al di là di qualche interpretazione strumentale che qualcuno ha voluto dare, la maggioranza, oggettivamente e questa non è una considerazione di parte, non ha mai mostrato segni di cedimento. E’ un anno e mezzo e non è mai successo che ci sono stati problemi in Consiglio comunale o in Giunta. Eppure di decisioni importanti questa maggioranza ne ha prese e li ha assunte sempre all’unanimità». Su chi sostiene che il lavoro gravi tutto sul sindaco: «Non è così, c’è l’impegno di tutti. C’è stato dal primo giorno, c’è ancora e ci si sarà fino alla fine di questa consiliatura. E’ vero anche che avere un sindaco come Geppino Spagnuolo che è davvero preparato a 360 gradi fa si che ognuno di noi si appoggi a lui per essere aiutato a portare avanti questo compito».
A Sinistra Italiana Atripalda, Abellinum Calcio, Cambia-Menti e altre associazioni che hanno manifestato critiche o malessere conclude così: «Per quanto riguarda Cambia-Menti la nota dei ragazzi è stata alquanto frettolosa. Oltretutto quest’amministrazione è stata fino ad ora vicino alle associazioni e a Cambia-Menti. Quindi ritengo ch quello di Cambia-Menti sia stato un peccato di inesperienza. La lettera di Abellinum Calcio la ritengo assolutamente fuori luogo. Se hanno problemi nella gestione dell’impianto sportivo Valleverde, certamente non li abbiamo creati noi. Alcune cose che non vanno erano ben note anni fa e mi fermo qui.
Infine so di una posizione critica di Sinistra Italiana, non ho mai però ad oggi avuto la possibilità di confrontarmi con gli esponenti di Sinistra Italia. Oggi da capogruppo di questa maggioranza do la disponibilità in qualsiasi momento ad aprire un confronto e  se c’è la possibilità di rilanciare questo rapporto con chi due anni fa ha sposato il nostro progetto e ha dato un contributo importante affinché  si raggiungere il risultato di vincere le amministrative».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Comune, parla il nuovo capogruppo Massimiliano Del Mauro: “maggioranza compatta, nessun rischio per la consiliatura”. Apre a Sinistra Italiana e commenta le critiche di Cambia-Menti e Abellinum Calcio”

  1. Benito ha detto:

    Grande spostamento a sinistro del forzista della prima ora. Complimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *