alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere” Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti» Buon compleanno al “vulcano” Antonio De Vinco Addio a Ciriaco Coscia, un pezzo della storia politica del Pci in Irpinia. Il ricordo dell’ex consigliere Andrea Montuori

Comune, parla il nuovo capogruppo Massimiliano Del Mauro: “maggioranza compatta, nessun rischio per la consiliatura”. Apre a Sinistra Italiana e commenta le critiche di Cambia-Menti e Abellinum Calcio

Pubblicato in data: 23/12/2018 alle ore:12:00 • Categoria: Politica

«Non è sicuramente semplice sostituire Antonacci e queste non sono parole di circostanza perché Antonacci il suo ruolo l’ha svolto bene. Ci tengo a precisare per l’ennesima volta che la su scelta è stata dettata da ragioni personali perché mai è stato messo dal gruppo in discussione il suo ruolo. Anzi il gruppo gli ha più volte riconfermato la fiducia». A parlare per la prima volta dopo l’investitura è Massimiliano Del Mauro il nuovo portavoce in Consiglio comunale ad Atripalda della maggioranza guidata dal sindaco Geppino Spagnuolo. Del Mauro subentra al dimissionario democrat Salvatore Antonacci che ha lasciato la guida del gruppo “Scegliamo Atripalda” dopo la mancata elezione alla Provincia di Avellino.
«Rispettiamo la sua decisione. La scelta è ricaduta sul mio nome, la cosa sicuramente mi responsabilizza e mi rende orgoglioso aver avuto la fiducia dell’intero gruppo, questo sarà un impegno importante per me. Cercherò di portarlo avanti nel migliore dei modi. Devo dire che, per quanto mi riguarda, fare il capogruppo di Scegliamo Atripalda è un‘operazione abbastanza semplice perché ho a che fare con un gruppo coeso, di persone che remano tutte nella stessa direzione e perseguono tutto lo stesso fine che è quella di migliorare, se possibile, la nostra città. Sicuramente a breve ci sarà una riunione, ci aspetta un 2019 impegnativo ma sicuramente non ci faremo trovare impreparati».
Sullo stato di salute della maggioranza Del Mauro non ha dubbi: «al di là di qualche interpretazione strumentale che qualcuno ha voluto dare, la maggioranza, oggettivamente e questa non è una considerazione di parte, non ha mai mostrato segni di cedimento. E’ un anno e mezzo e non è mai successo che ci sono stati problemi in Consiglio comunale o in Giunta. Eppure di decisioni importanti questa maggioranza ne ha prese e li ha assunte sempre all’unanimità». Su chi sostiene che il lavoro gravi tutto sul sindaco: «Non è così, c’è l’impegno di tutti. C’è stato dal primo giorno, c’è ancora e ci si sarà fino alla fine di questa consiliatura. E’ vero anche che avere un sindaco come Geppino Spagnuolo che è davvero preparato a 360 gradi fa si che ognuno di noi si appoggi a lui per essere aiutato a portare avanti questo compito».
A Sinistra Italiana Atripalda, Abellinum Calcio, Cambia-Menti e altre associazioni che hanno manifestato critiche o malessere conclude così: «Per quanto riguarda Cambia-Menti la nota dei ragazzi è stata alquanto frettolosa. Oltretutto quest’amministrazione è stata fino ad ora vicino alle associazioni e a Cambia-Menti. Quindi ritengo ch quello di Cambia-Menti sia stato un peccato di inesperienza. La lettera di Abellinum Calcio la ritengo assolutamente fuori luogo. Se hanno problemi nella gestione dell’impianto sportivo Valleverde, certamente non li abbiamo creati noi. Alcune cose che non vanno erano ben note anni fa e mi fermo qui.
Infine so di una posizione critica di Sinistra Italiana, non ho mai però ad oggi avuto la possibilità di confrontarmi con gli esponenti di Sinistra Italia. Oggi da capogruppo di questa maggioranza do la disponibilità in qualsiasi momento ad aprire un confronto e  se c’è la possibilità di rilanciare questo rapporto con chi due anni fa ha sposato il nostro progetto e ha dato un contributo importante affinché  si raggiungere il risultato di vincere le amministrative».

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Comune, nuove assunzioni in arrivo: approvato in Giunta il Piano triennale del fabbisogno del personale. Parla l’assessore Stefania Urciuoli

E’ stato approvato, con delibera di  Giunta Comunale n. 33 del 27.03.2019, il piano del fabbisogno del personale  per il Read more

Comune, al via il bando per la concessione di contributi a favore di inquilini morosi nel 2018

Misure di sostegno all’accesso alle abitazioni e al settore immobiliare per gli inquilini morosi incolpevoli. Il Comune di Atripalda ha Read more

Comune, l’ex sindaco Paolo Spagnuolo denuncia: “Il mistero del supporto all’ufficio personale”

Un motivo di campagna elettorale completamente disatteso dagli attuali amministratori ha riguardato “la trasparenza”. A seguito delle note vicende giudiziarie Read more

Comune, pugno duro contro chi evade le tasse: mancano 800mila euro per la Tari. Il delegato Del Mauro: «Chi furbescamente non paga avrà il nostro fiato sul collo»

«Chi furbescamente non paga avrà il nostro fiato sul collo». Pugno duro della neo amministrazione guidata dal sindaco Geppino Spagnuolo Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Comune, parla il nuovo capogruppo Massimiliano Del Mauro: “maggioranza compatta, nessun rischio per la consiliatura”. Apre a Sinistra Italiana e commenta le critiche di Cambia-Menti e Abellinum Calcio”

  1. Benito ha detto:

    Grande spostamento a sinistro del forzista della prima ora. Complimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *