alpadesa
  
domenica 24 marzo 2019
Flash news:   Si amplia la sosta a pagamento in via Appia: strisce blu in arrivo dalla rotatoria della Maddalena fino al passaggio a livello. L’assessore Musto: “tutelati residenti e commercianti” “Lettera aperta a mio padre”, Luigi Caputo ricorda commosso il papà Pasquale Giornate FAI di Primavera, appuntamento oggi e domani: Abellinum e Specus in mostra Colpisce con un calcio il compagno di scuola mandandolo in ospedale Madre e figlia assolte dall’accusa di minacce Ermete Green Volley Marcello, tie-break amaro: vince il Marano 3 a 1. Esordio vincente per l’under 13 Ventimila giovani in corteo contro tutte le mafie Il Ventuno marzo nei versi di Gabriele De Masi “Ritorno al Partenio”, mini abbonamento per le due gare interne dei lupi L’ex sede Asl di via Tiratore nel mirino dei vandali: tiro al bersaglio contro le finestre del piano terra. FOTO

Dolore e commozione stamattina nella chiesa del Carmine ai funerali di Giuseppe Gambale

Pubblicato in data: 30/12/2018 alle ore:23:12 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Dolore e commozione stamattina ai funerali di Giuseppe Gambale (foto) nella Chiesa del Carmine di Atripalda.

Centinaia tra amici e colleghi hanno voluto dare l’ultimo saluto al Soccorritore Alpino che due giorni fa ha perso la vita durante un’escursione a Montevergine a seguito di un improvviso malore. Ad officiare la messa il parroco Don Ranieri Picone.

Il dolore e la commozione stamane erano tangibili all’interno della Chiesa del Carmine. Giuseppe Gambale lascia un vuoto incolmabile nel cuore della moglie Giovanna Testa, dei figli Attilio e Giovanni, il padre Attilio, la mamma Colomba e la sorella Cinzia ma anche di amici e compagni di lavoro di una vita. Un uomo mite, gentile e altruista. Gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania, sono rimasti in divisa per tutta la messa, al fianco del feretro.

Semplici e commosse le parole dei colleghi in ricordo di Giuseppe: “Oggi con profonda tristezza diamo l’ultimo saluto a Giuseppe prematuramente strappato all’effetto dei suoi cari durante un’escursione a Montevergine. Amico prima che collega, un soccorritore dall’instancabile altruismo e dalla profonda esperienza con le radio, in prima linea nel coordinamento delle telecomunicazioni durante la tragedia di Rigopiano, sempre al servizio del prossimo ed orgoglioso tecnico del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania”.

Tante le testimonianze di cordoglio. “Il Servizio Regionale Campania si stringe attorno alla famiglia del proprio socio Giuseppe Gambale, scomparso prematuramente oggi pomeriggio durante un’escursione a Montevergine. Ai tecnici del servizio regionale, intervenuti unitamente al 118 ed ai VVF, è toccato il doloroso compito di recupero della salma”.

La salma è stata poi tumulata nel cimitero di Atripalda.

All’amica Cinzia e a tutta la famiglia le più sentite condoglianze da parte della redazione di AtripaldaNews.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *