alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, il bollettino di oggi: 91 i positivi in Irpinia, 4 ad Atripalda. 1102 i tamponi effettuati Coronavirus, 218 contagi totali e 155 attualmente positivi ad Atripalda: le raccomandazioni del sindaco Spagnuolo Coronavirus, il bollettino di oggi dell’Asl: 89 i positivi, 4 ad Atripalda L’ex sindaco Andrea De Vinco propone la cittadinanza onoraria per l’immunologo americano Anthony Fauci di origini atripaldesi Coronavirus, il cordoglio del sindaco di Atripalda Spagnuolo per il secondo decesso Coronavirus, secondo decesso ad Atripalda: morto un 64enne ricoverato al Moscati Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 126 contagiati in Irpinia Coronavirus, scuole chiuse ad Atripalda fino al 7 dicembre Coronavirus, fino al 7 dicembre confermata la didattica a distanza dalla seconda classe della scuola primaria. A breve l’ordinanza della regione “ABC Atripalda Bene Comune” festeggia un anno di attività. Roberto Renzulli: “città nel degrado, l’Amministrazione non ci ascolta”

Affidata la verifica di vulnerabilità sismica, la progettazione definitiva ed esecutiva per i lavori di ristrutturazione della scuola elementare “Mazzetti”. Interventi e determine per altri plessi

Pubblicato in data: 23/1/2019 alle ore:08:00 • Categoria: Attualità, Comune

Affidata la verifica di vulnerabilità sismica, la progettazione definitiva e quella esecutiva per i lavori di ristrutturazione della scuola elementare “Mazzetti”.
L’Amministrazione aveva incassato tempo fa, dal Ministero dell’Interno di concerto con il Ministero delle Finanze, un finanziamento da 260mila euro per la progettazione definitiva  della scuola Primaria di via Manfredi, visto che il Comune del Sabato si era classificato al 262esimo posto in graduatoria a fronte di 265 Enti sull’intero territorio nazionale che avevano raggiunto una posizione utile per l’immediato finanziamento.
Dopo l’avvio turbolento dell’anno scolastico in città, segnato dalla decisione dell’Amministrazione Spagnuolo di non riaprire, a pochi giorni dal suono della prima campanella, agli alunni la scuola “Mazzetti” di via Manfredi, con le operazioni di trasferimento delle aule suddivise tra i due plessi della “De Amicis” di via Roma e della media “Masi “ di via Pianodardine, ora l’aggiudicazione.
Sei le offerte presentate, si è aggiudicata la gara il raggruppamento temporaneo di professionisti, denominato “R.T.P.S. Costructura Consulting soc. coop. – Ing. Anna Gimigliano” per un totale di €. 119.508,25 comprensivo di Iva e cassa.
L’aggiudicazione è avvenuta in maniera completamente telemaitica fa sapere il delegato ai Lavori Pubblici Salvatore Antonacci che ha seguito tutto l’iter. La determina di aggiudicazione è stata pubblicata all’albo pretorio dal responsabile del II Settore –  Servizio lavori pubblici, geometra Felice De Cicco.
L’Utc di piazzetta Pergola, con il Servizio II Manutenzione e Patrimonio, interviene anche sull’impianto di riscaldamento dei alcuni plessi  provvedendo alla esecuzione di interventi idraulici finalizzati ai ripristini degli impianti termici per assicurare il corretto funzionamento delle sale termiche a servizio degli edifici scolastici.
Lavori affidati ad una ditta per l’importo di 4.500,00 euro compreso iva. Conclusi anche i lavori integrativi relativi alla Scia antincendio per l plesso scolastico della scuola media Masi di via Pianodardine. Lo stesso ufficio ha proceduto a liquidare la fattura di 16.470,00. Rimodulato anche l’impegno di spesa per l’affidamento del servizio di vulnerabilità sismica del plesso per l’infanzia “N. Adamo” di via San Giacomo. Un importo a base di gara di 18.240,00 euro, gara aggiudicata dalla “Progetto PSC” d Modena. La somma stanziata dal Comune è di 7.329,84 euro ma l’intervento è in parte finanziato con le somme che il Miur si è impegnato a trasferire al comune del Sabato per 10.547,81 euro.
Infine sempre l’Utc con il Responsabile del II Settore – Servizio Manutenzione,  geometra Alfredo Berardino, ha affidato ad una ditta per 6mila euro l’esecuzione di ulteriori interventi correlati alle verifiche di vulnerabilità sismica degli edifici scolastici, quali carotaggi, verifiche armature e successivi ripristini trattamenti con prodotti specifici come indicato dal Dipartimento della Facoltà Ingegneria dell’Università del Sannio incaricata delle verifiche.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *