alpadesa
  
Flash news:   Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani Alvanite, dopo le nuove polemiche interviene l’assessore al Patrimonio Del Mauro: «Il quartiere sconta almeno quindici anni di mancata manutenzione che certamente non si può imputare a quest’amministrazione. Noi stiamo facendo il possibile, ma non sono case con la scadenza, questa è una barzelletta» “Atripalda ricomincia a correre”, lettera d’amore alla città del decano dei commercianti Pasquale Pennella

La Sidigas Scandone Avellino prende il giocatore lettone Ojars Silins

Pubblicato in data: 24/1/2019 alle ore:10:22 • Categoria: Avellino Basket

La Sidigas Scandone Avellino è lieta di comunicare di aver raggiunto l’accordo, fino al termine della stagione, con il giocatore lettone Ojars Silins.

Ojars Silins. Ala di 201 cm, nato a Riga il 20 luglio 1993, Ojars Silins cresce nelle giovanili del DSN Riga per poi approdare in Italia vestendo dapprima la maglia della Stella Azzurra e poi quella della Pallacanestro Reggiana. L’esordio nei campionati senior arriva nella stagione 2009/10, precisamente in Lituania tra le file del Keizarmezs; a partire dal 2012 è di nuovo in Italia, con la Grissin Bon Reggio Emilia, squadra in cui permane per ben quattro stagioni e con cui vince un’EuroChallenge nel 2013 e una Supercoppa Italiana nel 2015, oltre a raggiungere due semifinali scudetto.

Nella stagione 2016/17 la parentesi tedesca con la maglia del Telekom Baskets Bonn, con cui disputa la Europe Cup raggiungendo 9.5 punti e 2.3 rimbalzi di media a partita. Lo scorso anno approda all’Aquila Basket Trento, dove gioca sia in Legabasket Serie A che in Eurocup: per lui 8 punti (53.2% da due e 37.4% da tre e 84.6% ai tiri liberi) e 2.2 rimbalzi di media a partita nel campionato italiano.

Dal 15 ottobre al 17 dicembre della corrente stagione indossa la maglia della neopromossa Alma Trieste, con cui gioca 8 partite di Serie A viaggiando sui 7.6 punti e 2.3 rimbalzi di media a partita.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
La Scandone Avellino piegata da Frata Nardò al PalaDelMauro

La Scandone Avellino piegata da Frata Nardò al PalaDelMauro. Queste le parole di coach De Gennaro dopo la sconfitta casalinga Read more

Stasera porte chiuse per Scandone-Nardò

In ottemperanza alle norme previste dal decreto del 4 marzo 2020 per fronteggiare l’emergenza sanitaria relativa alla diffusione del Covid-19, Read more

Coronavirus, sospese le gare di basket del prossimo turno

La S.S. Felice Scandone Avellino comunica che la Federazione Italiana Pallacanestro, di concerto con la Lega Nazionale Pallacanestro, ha disposto Read more

Brutta sconfitta in casa per la Scandone Avellino contro Geko PSA Sant’Antimo

Ennesima sconfitta per la Felice Scandone Avellino. Al PalaDelMauro finisce 72-96 contro la Geko PSA Sant'Antimo nel campionato di Serie B 2019/2020. Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *