alpadesa
  
Flash news:   Idea Atripalda chiede al Comune di aderire a WiFi4EU per promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Green Volley, la Piscina Comunale di Mercogliano ospita la preparazione delle atlete atripaldesi Gestione Centro Informagiovani della Dogana, il Comune affida il servizio per il prossimo triennio alla Misericordia di Atripalda Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto Festeggiamenti San Sabino, il vescovo Aiello ai fedeli: “comunità messa a dura prova dall’incendio. Se venerdì scorso avessi preso l’auto per andarmene a mare non sarei stato un buon pastore ma un mercenario”. FOTO Inaugurato il nuovo parcheggio pubblico di via Scandone, il sindaco: “soddisfatti di aver portato a compimento questo intervento”. Foto L’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Salsano condannato in primo grado dal Tribunale di Avellino Sbanda con l’auto e abbatte una palma. Foto Ignoffo: «Tre punti fondamentali, ma abbiamo sofferto fino alla fine»

Atti vandalici in centro, il Comune interviene per sistemare dodici panchine e la cabina elettrica

Pubblicato in data: 26/1/2019 alle ore:10:00 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Atti vandalici in centro, il Comune interviene per sistemare dodici panchine e la cabina elettrica. Lavori anche per la manutenzione di buche e voragini lungo le strade e dei viali del cimitero di via Pianodardine.
A seguito del danneggiamento delle panche in legno ubicate nel cuore della città, nell’area pedonale di piazza Umberto I, il Responsabile del II Settore – Servizio Manutenzione, geometra Alfredo Berardino, ha impegnato l’importo complessivo di 4.450,56 euro per provvedere alla manutenzione delle stesse al fine di assicurarne l’utilizzo con tutti i criteri di sicurezza. Ben dodici le panchine interessate per le quali si provvederà alla sostituzione di parti in legno con elementi di acciaio Inox.
Previsti lavori anche per il ripristino della funzionalità dell’impianto di pubblica

illuminazione di piazza Umberto I e di aree limitrofe, danneggiato da balordi.
Verrà così installato un nuovo quadro elettrico in piazza a seguito del danneggiamento di quello esistente in modo da provvedere al ripristino della funzionalità dell’impianto di pubblica illuminazione e di ristabilire le normali condizioni di sicurezza per i residenti. Un intervento indifferibile e urgente visto che l’eventuale peggioramento potrebbe costituire pregiudizio per la sicurezza dei cittadini. L’impegno di spesa è pari a 12.200,00 euro.
Interventi urgenti anche per  il cimitero di via Pianodardine dove si rende necessario provvedere alla esecuzione di lavori ripristino di aree destinate ad uso pubblico, quali scale, percorsi pedonali e altro che costituiscono pericolo per la pubblica incolumità. Il Responsabile del II Settore – Servizio Lavori Pubblici, geometra Felice De Cicco, ha appaltato alla stessa impresa che si occupa del servizio di manutenzione ordinaria delle viabilità Comunali i lavori per un importo di 1.963,00 euro.

Prosegue inoltre, sotto la direzione del settore Lavori Pubblici, guidato dal delegato Salvatore Antonacci, anche la sistemazione di buche e voragini apertesi lungo le vie cittadine che potrebbero costituire pregiudizio per la circolazione veicolare e pedonale. L’intervento avviene attraverso l’impiego di asfalto a freddo.

Sempre dalla Casa Comunale il sindaco Geppino Spagnuolo ha proceduto infine, con decreto sindacale, alla riconferma dei responsabili di settore nella seguente articolazione. Responsabile del Settore I Finanziario il dottor Paolo De Giuseppe, Settore III Vigilanza e Comando polizia municipale al dottor Domenico Giannetta, Settore IV – Servizio Urbanistica e Sportello Unico per l’Edilizia al geometra Raffaele Nevola, Settore V Entrate e Tributi al dottor Enrico Reppucci, settore VII – Affari Generali alla dottoressa Katia Bocchino.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *