alpadesa
  
Flash news:   Ventimila giovani in corteo contro tutte le mafie Il Ventuno marzo nei versi di Gabriele De Masi “Ritorno al Partenio”, mini abbonamento per le due gare interne dei lupi L’ex sede Asl di via Tiratore nel mirino dei vandali: tiro al bersaglio contro le finestre del piano terra. FOTO Giovedì ad Avellino la marcia di Libera contro le mafie Calcio, l’Abellinum cala il tris Lotta alla povertà: cosa cambia. Il Consorzio A5 ne discute con l’Alleanza contro la povertà Lacrime, striscione e applausi per Vittorio Salvati. FOTO Vucinic: “ci attende un calendario fitto di impegni” Il presidente Biancardi ad Atripalda:«Sanità lontana dalla gente. C’è bisogno di confronto e dialogo con tutte le parti sul territorio». FOTO

Giuseppe Petrucciani premiato per la fotografia al “Concorso Nazionale Paestum”

Pubblicato in data: 31/1/2019 alle ore:10:13 • Categoria: Giorni FeliciStampa Articolo

In una affollata Aula consiliare “ Carmine Manzi “del Palazzo Vanvitelliano di Mercato San Severino ( SA) si è svolta la cerimonia di premiazione dei vincitori del Cinquantottesimo Concorso Nazionale Paestum di poesia, narrativa e fotografia.

La manifestazione,patrocinata dalla Regione Campania, dalla Provincia di Salerno e dal Comune di Mercato S.Severino, ha visto la partecipazione di numerosi concorrenti di tutte le Regioni d’Italia.

La  foto “ Monte Terminio visto da Serino “ formato 50x 70 , stampata dalla Service-Point srl Cesinali(AV) di Giuseppe Petrucciani è stata premiata, classificandosi al secondo posto.

Tra i premiati Antonio Luciano , per il racconto Il Rientro”, Graziella Bergantinoper una Poesia in lingua, Matteo Autori per la poesia “ Schegge di me” e Premio Paestum speciale a  Filomena Lamberti  per il libro “ Un’altra vita “.

Interventi di Antonio Somma, Sindaco di Mercato San Severino, Anna Manzi( nella foto) ,Responsabile Accademia di Paestum, Ester Andreola ,D.S. Liceo Artistico “ Sabatini –Menna”.

L’attrice Simona Fredella ha letto le poesie.

La manifestazione, è stata introdotta e coordinata dalla giornalista Barbara Ruggiero ( nella foto).

L’Accademia di Paestum è stata fondata circa sessant’anni da Carmine Manzi, poeta e scrittore di cui ricorre quest’anno i centenario della nascita.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *