alpadesa
  
sabato 16 febbraio 2019
Flash news:   Cinema Ideal, sul futuro restano le distanze tra eredi e Comune. Il sindaco: «proviamo insieme se c’è la volontà di collaborazione a dar vita ad un polo culturale. Io non accantonerei la legge Franceschini» Vucinic: “amareggiati e dispiaciuti ma fare tesoro degli aspetti positivi” Final Eight: la Sidigas Scandone si ferma ai quarti Tre anni senza mister Alberto Matarazzo, il ricordo della Green Volley Atripalda Cinema Ideal, sul futuro dibattito pubblico questo pomeriggio. Ettore Troncone: «Bisogna trovare un accordo sul vincolo di destinazione d’uso. Sono saltati i finanziamenti, così non si può più andare avanti» Evade dai domiciliari: 35enne denunciata dai Carabinieri di Atripalda Affidato il servizio di trasporto scolastico per il prossimo triennio San Valentino, la storia della festa gli innamorati nei versi di Gabriele De Masi Lavori nella Galleria di Montepergola: chiusura notturna domani e venerdì Bucaro: “non abbiamo mai rischiato”

Bucaro: “con il Lanusei dobbiamo essere perfetti“

Pubblicato in data: 7/2/2019 alle ore:20:26 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

La conferenza di mister Giovanni Bucaro ha inaugurato l’antivigilia del big match della 27esima giornata LND, girone G, tra il Lanusei Calcio e l’Avellino. I sardi vantano un ruolino di marcia impressionante, che ha permesso loro di raccogliere ben 57 punti fino ad ora. I biancoverdi, privi di Sforzini (3 giornate complessive di squalifica) scenderanno in campo sabato alle ore14.15.

“Arriviamo bene a questa gara – ha esordito Bucaroper certi versi più importante per noi perché ci permetterebbe di riaccendere la fiamma della speranza. Siamo consapevoli che affronteremo una quadra che ha messo in piedi numeri stratosferici, hanno fatto benissimo fino ad oggi e stanno meritando assolutamente il primo posto. Noi proveremo a riaprire tutto il discorso, ne abbiamo la possibilità, la squadra sta bene. Il campo darà la sentenza ma sono convinto che faremo una buona partita”.

Sull’inatteso exploit del Lanusei: “per forza di cose dobbiamo essere perfetti, la classifica parla chiaro. Loro sono un’ottima squadra. Sulla carta possiamo avere una rosa di qualità maggiore, ma non conta nulla. Contano il pallone, gli avversari, e l’atteggiamento che si mette in campo”

Bucaro avrà per la prima volta a disposizione Alfageme “Luis sta bene, l’unica cosa non gioca da parecchio e questo ne pregiudica il ritmo partita. Fisicamente  però – ha continuato il mister – ha qualcosa in più di tutta la Rosa, è di un altro livello. Per noi è un giocatore che ci fa fare il salto di qualità. Per il suo ruolo in campo vediamo quale è la soluzione migliore per noi e per lui. Caricato troppo il suo esordio? Non è un ragazzo che si lascia influenzare da queste cose”.

Il Lanusei – ha concluso Bucaromette in campo un grande dinamismo e grande cattiveria agonistica, dote che in tutte le categorie fa la differenza. E’ una formazione molto cattiva ma nel senso migliore e più positivo del termine. Dovremo almeno pareggiare la loro intensità per fare risultato”.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *