alpadesa
  
Flash news:   Ventimila giovani in corteo contro tutte le mafie Il Ventuno marzo nei versi di Gabriele De Masi “Ritorno al Partenio”, mini abbonamento per le due gare interne dei lupi L’ex sede Asl di via Tiratore nel mirino dei vandali: tiro al bersaglio contro le finestre del piano terra. FOTO Giovedì ad Avellino la marcia di Libera contro le mafie Calcio, l’Abellinum cala il tris Lotta alla povertà: cosa cambia. Il Consorzio A5 ne discute con l’Alleanza contro la povertà Lacrime, striscione e applausi per Vittorio Salvati. FOTO Vucinic: “ci attende un calendario fitto di impegni” Il presidente Biancardi ad Atripalda:«Sanità lontana dalla gente. C’è bisogno di confronto e dialogo con tutte le parti sul territorio». FOTO

Terza vittoria consecutiva per l’Avellino

Pubblicato in data: 13/2/2019 alle ore:20:21 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

Terza vittoria nelle ultime gare per l’Avellino Calcio, che mantiene imbattuta la sua porta e dà continuità ai successi con Atletico e Lanusei. Mister Giovanni Bucaro ha nuovamente utilizzato gran parte dei suoi effettivi, concedendo minuti all’inizio a Pepe e Carbonelli per poi schierare nel secondo tempo Da Dalt e Tribuzzi.  Il primo tempo accorto degli ospiti tiene imbrigliato l’Avellino, che si rende pericoloso con un colpo di testa di De Vena di poco alto (28′ pt) e con qualche giocata individuale. Nel secondo tempo il Flaminia prende coraggio e comincia ad affacciarsi dalle parti di Viscovo ma poi, a seguito della pressione irpina prima con De Vena e poi con Alfageme, arriva il goal dell’Avellino. E’ nuovamente Kelvin Matute ad infilare la rete dell’1-0 con un preciso tiro dal limite dell’area, toccato ma non abbastanza dall’ottimo Vitali. Nel finale brivido per i biancoverdi: Betti salva sulla linea.

 Tabellino:

Avellino-Flaminia 1-0

Marcatori: 31′ st Matute.

Avellino (4-3-3): Viscovo; Betti, Dionisi, Dondoni, Parisi; Matute, Gerbaudo (28′ st Di Paolantonio), Carbonelli (1′ st Tribuzzi); Alfageme, De Vena (45′ st Ciotola), Pepe (1′ st Da Dalt).

A disp.: Lagomarsini, Mentana, Omohonria, F. Buono, Capitanio.

All.: Bucaro.

Flaminia (4-3-1-2): Vitali, Gnignera, D’Orsi, Cangi, Carta (38′ st Morbidelli); Seck, D. Buono (23′ st Guadalupi), Mattia (46′ st Modesti); Lazzarini; Genchi (36′ st Mignone), Abate (28′ st Ferrara).

A disp.: Montesi, Staffa, Giovannetti, Fapperdue.

All.: Schenardi.

Arbitro: Nicolini di Brescia.

Assistenti: Regattieri di Finale Emilia e Spagnolo di Reggio Emilia.

Ammoniti: 33′ pt Vitali, 3′ st Da Dalt, 45′ st Mattia per comportamento non regolamentare, 44′ pt Gerbaudo, 2′ st Gnignera (gioco scorretto);

Angoli 4-0;

Recuperi 1′ pt e 4′ st

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *