alpadesa
  
Flash news:   Ventimila giovani in corteo contro tutte le mafie Il Ventuno marzo nei versi di Gabriele De Masi “Ritorno al Partenio”, mini abbonamento per le due gare interne dei lupi L’ex sede Asl di via Tiratore nel mirino dei vandali: tiro al bersaglio contro le finestre del piano terra. FOTO Giovedì ad Avellino la marcia di Libera contro le mafie Calcio, l’Abellinum cala il tris Lotta alla povertà: cosa cambia. Il Consorzio A5 ne discute con l’Alleanza contro la povertà Lacrime, striscione e applausi per Vittorio Salvati. FOTO Vucinic: “ci attende un calendario fitto di impegni” Il presidente Biancardi ad Atripalda:«Sanità lontana dalla gente. C’è bisogno di confronto e dialogo con tutte le parti sul territorio». FOTO

Serie B, l’Atripalda Volleyball cade in casa contro Taranto

Pubblicato in data: 18/2/2019 alle ore:13:44 • Categoria: Sport, Pallavolo Atripalda, PallavoloStampa Articolo

Seconda sconfitta consecutiva per l’Atripalda Volleyball. Questa volta a festeggiare è Taranto che alla palestra comunale di Avellino vince nettamente con un perentorio 3 a 0 che non lascia scampo a repliche. La squadra pugliese infatti non avuto difficoltà ad imporsi contro i biancoverdi che non sono riusciti mai a reagire alle difficoltà. Mister Romano ha dovuto fare i conti con l’assenza di Rescignano, che ne avrà per un po’, e ha schierato il giovane Cicatelli al suo posto. Una squadra quella atripaldese che non è riuscita mai ad incidere anche per la bravura degli avversari che non hanno mollato di un centimetro non concedendo nulla ai biancoverdi. Taranto si è imposta con i parziali di 18-25, 17-25, 17-25 dimostrando di essere venuta in terra avellinese ben concentrata e con la voglia di portare a casa l’intera posta in palio per proseguire la lotta play-off. L’Atripalda Volleyball deve recriminare sul fatto di non mettere in alcune fasi della partita abbastanza mordente per giocarsi a pieno la gara. È anche vero che fortunatamente la giornata di ieri è stata interlocutoria nella parte bassa della classifica con le distanze che sono rimaste invariate con la sola Ischia che vincendo si è portata a pari punti con gli atripaldesi mentre Cimitile rimane ferma a nove lunghezze di distanza e Aversa a dieci. Potenza è sempre ferma a quota 0 punti. Ora sabato prossimo impegno difficile per i ragazzi di mister Romano che saranno attesi dalla seconda della classe: la Folgore Massa. Appuntamento alle 18 a Sorrento.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *