alpadesa
  
Flash news:   Ventimila giovani in corteo contro tutte le mafie Il Ventuno marzo nei versi di Gabriele De Masi “Ritorno al Partenio”, mini abbonamento per le due gare interne dei lupi L’ex sede Asl di via Tiratore nel mirino dei vandali: tiro al bersaglio contro le finestre del piano terra. FOTO Giovedì ad Avellino la marcia di Libera contro le mafie Calcio, l’Abellinum cala il tris Lotta alla povertà: cosa cambia. Il Consorzio A5 ne discute con l’Alleanza contro la povertà Lacrime, striscione e applausi per Vittorio Salvati. FOTO Vucinic: “ci attende un calendario fitto di impegni” Il presidente Biancardi ad Atripalda:«Sanità lontana dalla gente. C’è bisogno di confronto e dialogo con tutte le parti sul territorio». FOTO

Vucinic: “Temevo la lunga pausa: ci hanno messo in grande difficoltà”

Pubblicato in data: 3/3/2019 alle ore:21:47 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Non riesce la Sidigas Avellino ad imporsi sull’ostico parquet dell’Aquila Basket Trento, con i bianconeri che hanno la meglio al termine dei quaranta minuti di gioco per 97-79.

Queste le parole di coach Vucinic nella conferenza stampa post-partita: “Complimenti a Trento per la vittoria meritata e per essere riuscita a controllare praticamente tutto il match. Ero preoccupato per come saremmo riusciti ad esprimerci dopo la pausa ed effettivamente abbiamo faticato ed è qualcosa su cui dobbiamo lavorare nei prossimi sette giorni, prima della prossima sfida. I nostri avversari hanno invece impiegato energia ed intensità, mettendoci in grande difficoltà, e il saldo tra palle perse e recuperate a favore dei bianconeri lo sintetizza nettamente. Adesso torniamo in palestra e ci prepariamo al meglio per affrontare la nostra prossima avversaria, Varese, contro cui dovremo approcciare in modo diverso“.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *