alpadesa
  
Flash news:   L’Avellino batte 3-1 la Sicula Leonzio. Foto Quattro Notti Bianche ad Atripalda: si parte stasera da via Gramsci tra Villaggio di Babbo Natale, luci d’artista, musica live, street food e artisti di strada Danneggia il sensore dell’impianto di allarme di un negozio di elettronica, denunciato dai Carabinieri di Atripalda “Regalo un sorriso ad un bambino” per donare nuovi giocattoli ai più piccini di Atripalda meno fortunati La danza sabato e domenica nella Dogana dei Grani di Atripalda Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Approvato il Piano di Gestione Forestale per valorizzare il Parco San Gregorio di Atripalda La Confcommercio premia il fiorista atripaldese Raffaele Di Gisi Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento Ex convento di Santa Maria della Purità ad Atripalda, Protocollo d’intesa per ospitare famiglie e persone indigenti

Festa della Donna, la sciarpa rosa nel Guiness mondiale: 16943 metri. FOTO

Pubblicato in data: 8/3/2019 alle ore:20:48 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

La sciarpa rosa nel Guiness mondiale: 16943 metri, quasi 17 km. Nel giorno della Festa della Donna, l’8 Marzo, è stata vinta la sfida promossa mesi fa dalle Amdos Campane. Ad annunciarlo dal palco di Lioni, il senologo Carlo Iannace, tra i promotori dell’iniziativa che ha visto coinvolto centinaia di donne che hanno lavorato ai ferri per realizzare la lunga sciarpa simbolo dell’unione di tante donne nella prevenzione  e nella lotta al cancro. Ognuna rappresentata dal proprio pezzo di sciarpa realizzata e unita. Atripalda ha contribuito con 700 metri di sciarpa realizzata e raccolta dalla Pro loco Atripaldese presente oggi alla manifestazione con Lello Labate e Amdos Atripalda guidata da Cinzia Gambale.

La sciarpa chilometrica è stata srotolata questo pomeriggio a Lioni, in piazza Vittoria, dinanzi al santuario di San Rocco. Tantissime le persone che hanno assistito all’evento, tra cui il Governatore della Campania Vincenzo De Luca e il Presidente di Palazzo Santa Lucia Rosetta D’Amelio.

La giornata è iniziata di mattina alla stazione ferroviaria di Avellino, dove è stata inaugurata una panchina rossa. Da qui il “treno rosa” è partito alla volta di Lioni, seguendo il percorso della storica tratta sterrata.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *