alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, un nuovo caso in Irpinia: è di Casalbore Coronavirus, meno di 200 nuovi contagi e altre 60 vittime in un giorno Ciclismo, presentata la formazione A.S. “Civitas-Profumeria Lucia“ per la stagione agonistica 2020 Bando di gara per la progettazione definitiva ed esecutiva per i lavori di adeguamento sismico alla scuola dell’Infanzia “Nicola Adamo” di Atripalda Playoff: l’Avellino ci sarà Coronavirus, in Irpinia nuovo positivo ad Ariano. Effettuati 116 tamponi Polemiche movida avellinese, don Fabio si rivolge agli assenti: “grazie per essere giovani di senso” Coronavirus, contagi sotto quota 400 e le vittime scendono a 75 in 24 ore Movida ad Avellino, “IDEA Atripalda“ contro il sindaco Gianluca Festa: “chieda scusa e si dimetta” «Atripalda la città dei Mercanti», presentato ieri in Comune il video pormozionale. Il sindaco: “ripartiamo uniti accogliendo le persone che vengono da fuori in tutta sicurezza”. FOTO

Affidato il servizio di mensa scolastica per il prossimo biennio: un’applicazione consentirà ai genitori di prenotare il pasto e pagare online

Pubblicato in data: 5/4/2019 alle ore:08:00 • Categoria: Attualità, Comune

Affidato il servizio di mensa scolastica per il prossimo biennio nella cittadina del Sabato. Con gara pubblica è stato aggiudicato in via definitiva il servizio di mensa scolastica alla Società Cooperativa “Gusto & Co” di Manocalzati per gli anni scolastici 2019 e 2020 con decorrenza dallo scorso 18 marzo e termine al 18 marzo del 2021. L’importo complessivo dell’appalto è di 141.427,20 euro oltre Iva ( così ripartite (57.050,00 per l’anno 2019; 73.632,00 per il 2020 ed infine 16.590,00 per il 2021) per un corrispettivo  di 2,95 euro oltre iva per ogni pasto fornito.

La gara è stata eseguita attraverso l’adesione del Comune di Atripalda alla Centrale Unica di Committenza per gli appalti di lavori pubblici, servizi e forniture “Valle del Sabato” con sede nel comune di Aiello del Sabato.
A breve partirà anche il servizio di pagamento online che consentirà ai genitori di pagare i pasti senza dover utilizzare più i bollettini postali. Un’applicazione che consentirà ai genitori di poter prenotare il pasto e pagare online il servizio mensa.

«Si sta procedendo anche ad una rivisitazione del menù, con il prezioso contributo della dottoressa nutrizionista Laura Melzini – spiega il vicesindaco con delega all’Istruzione Anna Nazzaro – cercando così di dare maggiore importanza alla stagionalità delle materie prime».
L’assessore, a breve, terrà un incontro con il comitato mensa, la dirigente scolastica e il responsabile dell’azienda aggiudicatrice del servizio per pianificare le novità riguardo al pagamento online del servizio mensa. «Il servizio automatizzato – prosegue il vicesindaco – offre i seguenti vantaggi: la de materializzazione totale del cartaceo come abbonamento e bollettini di pagamento, velocizzazione ed eliminazione degli errori nel servizio di erogazione dei pasti e controllo in tempo reale della fornitura da predisporre da parte del gestore del servizio di mensa e conseguente miglioramento della qualità del servizio stesso. Inoltre sarà opportuno convocare una riunione preliminare con il personale scolastico addetto al servizio di mensa e con i genitori per illustrare il nuovo funzionamento della soluzione automatizzata».
Il servizio mensa interessa gli alunni frequentanti la scuola dell’Infanzia.
Poco tempo fa il Comune del Sabato aveva provveduto anche ad aggiudicare, sempre con gara pubblica, il servizio scuola bus alla ditta Clelia Genovese di Atripalda per gli anni scolastici 2018/19, 2019/20 e 2020/21, con decorrenza dallo scorso otto febbraio e termine al 31 dicembre del 2021. L’importo complessivo dell’appalto è di 106.600,00 euro oltre Iva al 10%.

Anche questa gara è stata eseguita attraverso la Centrale Unica di Committenza per gli appalti di lavori pubblici.
Il servizio di trasporto scolastico, per gli anni scolastici 2018/19 – 2019/20 – 2020/21, interessa gli alunni frequentanti la scuola Primaria e Secondaria di I grado dell’Istituto Comprensivo “De Amicis-Masi”. Su ogni bus ci sarà un accompagnatore  con il conducente.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Costituito l’ufficio di progettazione per l’intervento di sistemazione idraulica e idrogeologica del Vallone Testa ad Atripalda: 980mila euro a disposizione

Costituito l’Ufficio di progettazione, direzione dei lavori ed esperimento delle attività tecniche per l’intervento di sistemazione idraulica ed idrogeologica del Read more

Fase 2, riparte il commercio oggi ad Atripalda: l’augurio dell’assessore Mirko Musto: “ricominciamo insieme”

“Da questa mattina gran parte dei commercianti di Atripalda hanno ripreso le attività riaprendo al pubblico. Sono consapevole del momento Read more

Intervento di efficientamento energetico della scuola per l’infanzia “G. Pascoli“ di Atripalda: via libera al decreto di finanziamento

L’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Giuseppe Spagnuolo in collaborazione con il delegato ai LL.PP. Salvatore Antonacci ha ricevuto in data Read more

Coronavirus, la Protezione civile di Atripalda da questo pomeriggio in collaborazione con la Regione consegna le mascherine per bambini

All’indomani della Fase 2, così come comunicato dalla delegata Comunale Giuliana De Vinco, al fine di garantire l’osservanza dell’obbligo di Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Affidato il servizio di mensa scolastica per il prossimo biennio: un’applicazione consentirà ai genitori di prenotare il pasto e pagare online”

  1. MICHELE ha detto:

    CHISSA’ PERCHE’ SI E’ SCELTA COME NUTRIZIONISTA UNA PARENTE DIRETTA DEL SINDACO…SARA’ STATO UN CASO???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *