alpadesa
  
Flash news:   Blitz al mercato del giovedì con sequestro di prodotti ittici e sanzioni ai commercianti Una delegazione atripaldese al raduno mondiale Scout negli Usa Beffa Navigator, la Regione Campania non firma la convenzione: i vincitori pronti ad intraprendere un’azione giudiziaria Il sindaco di Atripalda eletto nel consiglio del Distretto idrico Calore Irpino Addio a Flavio Puleo, anima in Curva Nord dei ”Biancoverdi Insuper…Abili” Ennesimo episodio di violenza in piazza Umberto, lite passionale tra due uomini in un negozio: arrivano cittadini e Carabinieri In migliaia per la Notte Bianca della Madonna del Carmelo. I commercianti: “puntiamo alla calendarizzazione per rivitalizzare il commercio cittadino”. FOTO Atripalda Volleyball, al centro c’è Emanuele Fastoso: “Sono determinato a fare bene. Qui sui può puntare a tornare ai vertici” Murata e bonificata l’ex scuola elementare di rampa San Pasquale dopo gli atti vandalici. FOTO Seconda edizione estiva del “Cinema in Piazzetta”

Affidato il servizio di mensa scolastica per il prossimo biennio: un’applicazione consentirà ai genitori di prenotare il pasto e pagare online

Pubblicato in data: 5/4/2019 alle ore:08:00 • Categoria: Attualità, ComuneStampa Articolo

Affidato il servizio di mensa scolastica per il prossimo biennio nella cittadina del Sabato. Con gara pubblica è stato aggiudicato in via definitiva il servizio di mensa scolastica alla Società Cooperativa “Gusto & Co” di Manocalzati per gli anni scolastici 2019 e 2020 con decorrenza dallo scorso 18 marzo e termine al 18 marzo del 2021. L’importo complessivo dell’appalto è di 141.427,20 euro oltre Iva ( così ripartite (57.050,00 per l’anno 2019; 73.632,00 per il 2020 ed infine 16.590,00 per il 2021) per un corrispettivo  di 2,95 euro oltre iva per ogni pasto fornito.

La gara è stata eseguita attraverso l’adesione del Comune di Atripalda alla Centrale Unica di Committenza per gli appalti di lavori pubblici, servizi e forniture “Valle del Sabato” con sede nel comune di Aiello del Sabato.
A breve partirà anche il servizio di pagamento online che consentirà ai genitori di pagare i pasti senza dover utilizzare più i bollettini postali. Un’applicazione che consentirà ai genitori di poter prenotare il pasto e pagare online il servizio mensa.

«Si sta procedendo anche ad una rivisitazione del menù, con il prezioso contributo della dottoressa nutrizionista Laura Melzini – spiega il vicesindaco con delega all’Istruzione Anna Nazzaro – cercando così di dare maggiore importanza alla stagionalità delle materie prime».
L’assessore, a breve, terrà un incontro con il comitato mensa, la dirigente scolastica e il responsabile dell’azienda aggiudicatrice del servizio per pianificare le novità riguardo al pagamento online del servizio mensa. «Il servizio automatizzato – prosegue il vicesindaco – offre i seguenti vantaggi: la de materializzazione totale del cartaceo come abbonamento e bollettini di pagamento, velocizzazione ed eliminazione degli errori nel servizio di erogazione dei pasti e controllo in tempo reale della fornitura da predisporre da parte del gestore del servizio di mensa e conseguente miglioramento della qualità del servizio stesso. Inoltre sarà opportuno convocare una riunione preliminare con il personale scolastico addetto al servizio di mensa e con i genitori per illustrare il nuovo funzionamento della soluzione automatizzata».
Il servizio mensa interessa gli alunni frequentanti la scuola dell’Infanzia.
Poco tempo fa il Comune del Sabato aveva provveduto anche ad aggiudicare, sempre con gara pubblica, il servizio scuola bus alla ditta Clelia Genovese di Atripalda per gli anni scolastici 2018/19, 2019/20 e 2020/21, con decorrenza dallo scorso otto febbraio e termine al 31 dicembre del 2021. L’importo complessivo dell’appalto è di 106.600,00 euro oltre Iva al 10%.

Anche questa gara è stata eseguita attraverso la Centrale Unica di Committenza per gli appalti di lavori pubblici.
Il servizio di trasporto scolastico, per gli anni scolastici 2018/19 – 2019/20 – 2020/21, interessa gli alunni frequentanti la scuola Primaria e Secondaria di I grado dell’Istituto Comprensivo “De Amicis-Masi”. Su ogni bus ci sarà un accompagnatore  con il conducente.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 3,40 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Affidato il servizio di mensa scolastica per il prossimo biennio: un’applicazione consentirà ai genitori di prenotare il pasto e pagare online”

  1. MICHELE ha detto:

    CHISSA’ PERCHE’ SI E’ SCELTA COME NUTRIZIONISTA UNA PARENTE DIRETTA DEL SINDACO…SARA’ STATO UN CASO???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *