alpadesa
  
Flash news:   Murata e bonificata l’ex scuola elementare di rampa San Pasquale dopo gli atti vandalici. FOTO Seconda edizione estiva del “Cinema in Piazzetta” Nancy Palladino eletta presidente del Consorzio dei Servizi Sociali A5: «coronamento di un impegno nelle politiche sociali che dura da venticinque anni» Sidigas, il Gip sequestra solo 8 milioni di euro Prima buca le ruote e poi deruba automobilisti anche in città, arrestato dai Carabinieri 30enne napoletano “1992-Le loro idee sono ancora vive”, venerdì convegno organizzato da Idea Atripalda Giardini di Palazzo Caracciolo, venerdì sera visita guidata della Pro Loco di Atripalda Istituto comprensivo “De Amicis-Masi”, il nuovo dirigente scolastico è Amalia Carbone Festa in onore di Maria SS.ma del Carmelo: processione, fuochi pirotecnici e notte bianca con artisti di strada “16 luglio 1969 – 16 luglio 2019”: dalla Terra alla Luna, sotto il cielo di Atripalda.

“Noi Atripalda” interroga il sindaco sulla proroga del progetto Aurora e sul mancato pagamento dei relativi beneficiari

Pubblicato in data: 18/4/2019 alle ore:08:19 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

L’opposizione al Comune interroga il sindaco sulla proroga del progetto Aurora ed al mancato pagamento dei relativi beneficiari. Ecco la nota:

I sottoscritti, consiglieri comunali del gruppo “Noi Atripalda”

Premesso che

Il Comune di Atripalda sta impiegando numero 6 beneficiari del progetto Aurora;

l’impiego delle sei unità è utile sia per il Comune, in un momento storico in cui la pianta organica è particolarmente sottodimensionata, che per i partecipanti al progetto, che acquisiscono ulteriore esperienza e competenza da potere esprimere nell’ambito del proprio curriculum;

il progetto Aurora, finanziato dalla Regione Campania, era in realtà destinato a ben 21 unità;

la riduzione del numero dei beneficiari ha comportato un notevole risparmio rispetto alla somma inizialmente stanziata per il Comune di Atripalda (parametrata su 21 unità);

tra poche settimane scadono i sei mesi di durata del Progetto;

ad oggi le sei unità, prive di altra fonte di sostentamento, non hanno percepito alcun compenso

Ritenuto che

Il sottodimensionamento della pianta organica continua ad essere presente;

i sei partecipanti al Progetto Aurora hanno necessità ed urgenza di percepire il relativo compenso

Tanto premesso,

Interrogano la SV

Per conoscere se intende sottoporre alla Regione Campania la peculiare esecuzione del progetto Aurora presso il Comune di Atripalda, onde chiedere la proroga per almeno altri sei mesi del medesimo progetto

Interrogano, altresì, la SV

Per conoscere il motivo del mancato riconoscimento del compenso alle sei unità, tenuto conto che i beneficiari del progetto presso altri Enti lo hanno percepito, e per chiedere tempi certi ed urgenti di liquidazione.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *