alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere” Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti» Buon compleanno al “vulcano” Antonio De Vinco Addio a Ciriaco Coscia, un pezzo della storia politica del Pci in Irpinia. Il ricordo dell’ex consigliere Andrea Montuori

La Scandone prende l’ala forte Kaspar Treier

Pubblicato in data: 10/6/2019 alle ore:21:34 • Categoria: Avellino Basket

La Sidigas Scandone Avellino è lieta di annunciare l’ingaggio per la stagione 2019/20 dell’atleta classe 1999, membro della nazionale estone, Kaspar Treier. Per l’ala forte di 203 cm per 100 kg con formazione italiana, negli ultimi due anni in forza alla Poderosa Montegranaro, si tratta della prima esperienza in Serie A.

Kaspar Treier. Nato il 19 settembre 1999 a Tartu (Estonia), Treier inizia a giocare a basket nella città natale tra le file dell’Erkmaa Korvpallikool. A soli quindici anni viene scelto dal settore giovanile di Moncalieri, con cui nella stagione 2016/17 conquista lo scudetto Under 20 venendo inoltre nominato miglior giocatore delle finali. Nella stessa annata esordisce in prima squadra: con la canotta dell’MPS, Treier chiude al primo posto nel Girone A di Serie B e raggiunge la semifinale di Coppa Italia, dando sempre il suo prezioso contributo nonostante la giovane età (3.2 punti e 2.0 rimbalzi di media su un totale di 34 gare disputate).

A partire dalla stagione 2017/18 è invece in A2 con la Poderosa Montegranaro, con cui resta due anni: cifre in crescita per l’ala originaria dell’Estonia, che passa dai 2.2 punti e 2.1 rimbalzi in 9.6 minuti di media a partita nel primo anno ai 5.1 punti e 2.7 rimbalzi in 14.0 minuti nell’ultimo anno con i marchigiani.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
La Scandone Avellino piegata da Frata Nardò al PalaDelMauro

La Scandone Avellino piegata da Frata Nardò al PalaDelMauro. Queste le parole di coach De Gennaro dopo la sconfitta casalinga Read more

Stasera porte chiuse per Scandone-Nardò

In ottemperanza alle norme previste dal decreto del 4 marzo 2020 per fronteggiare l’emergenza sanitaria relativa alla diffusione del Covid-19, Read more

Coronavirus, sospese le gare di basket del prossimo turno

La S.S. Felice Scandone Avellino comunica che la Federazione Italiana Pallacanestro, di concerto con la Lega Nazionale Pallacanestro, ha disposto Read more

Brutta sconfitta in casa per la Scandone Avellino contro Geko PSA Sant’Antimo

Ennesima sconfitta per la Felice Scandone Avellino. Al PalaDelMauro finisce 72-96 contro la Geko PSA Sant'Antimo nel campionato di Serie B 2019/2020. Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *