alpadesa
  
Flash news:   Tentata estorsione aggravata, i Carabinieri arrestano una 28enne atripaldese Atripalda Volley, ecco altri due tasselli: Roberto e Fabio Luciano vestono biancoverde “Giullarte” torna nella sua collocazione temporale originaria, Gambale: “a giugno una straordinaria edizione per il ventennale” Maria Morgante riconfermata all’Asl Avellino e al Moscati arriva Renato Pizzuti Al via l’ampliamento della strada comunale Atripalda–Sorbo Serpico e altri interventi dal centro alla periferia. FOTO Atripalda Volley, tris di giovani per mister Racaniello: Ammirati, Riccio e De Rosa vestono biancoverde Scandone, il grido d’amore degli Original Fans: “Finché il cuore batte qui si combatte“ Gli amici di via Gramsci si ritrovano a cena dopo tanti anni. Foto Venerdì presentazione di “Variazione Madre” libro di poesie di Federico Preziosi Nozze d’oro Nappa-Santella, auguri

Atripalda Volleyball, al centro c’è Emanuele Fastoso: “Sono determinato a fare bene. Qui sui può puntare a tornare ai vertici”

Pubblicato in data: 19/7/2019 alle ore:21:16 • Categoria: Sport, Pallavolo Atripalda, PallavoloStampa Articolo

Il primo volto nuovo di quest’anno dell’Atripalda Volleyball è quello del giovane centrale di scuola AGCA, Emanuele Fastoso fortemente voluto da coach Racaniello con cui ha trascorso l’ultima stagione a Ischia. Il giovane atleta napoletano arriva sulle rive del fiume sabato dopo aver effettuato due anni di serie D e due di C nelle file dell’AGCA e un anno in serie B con l’Ischia Pallavolo. Molto determinato già da ora Fastoso che spiega così i motivi della sua scelta: “Se ho sposato il progetto dell’Atripalda Volleyball è perché so che qui si può puntare a tornare ai grandi vertici della pallavolo. La spinta maggiore mi è stata data soprattutto dalla scelta dell’allenatore in quanto mi faceva molto piacere seguire per un altro anno Francesco Racaniello e poi  anche perché volevo avvicinarmi a casa e non stare fuori un altro anno”.

Molto chiaro, il centrale partenopeo, anche sugli obbiettivi per la prossima stagione: “Per quest’anno mi pongo come obbiettivi quelli di migliorare, di riuscire a puntare più in alto in classifica rispetto allo scorso anno mettendoci tutta la volontà e la grinta di poter fare molto ma molto bene. Vogliamo puntare ai posti un po’ più in alto e non alle ultime posizioni”.

Infine Fastoso espone le insidie che si potranno trovare nella prossima stagione: “Le difficoltà di questo campionato le potremmo incontrare contro le squadre che puntano a fare l’A3 che si sono rafforzate per bene ma però le partite si giocano sempre in un campo, con un pallone e la spunta chi ha più grinta e volontà. Non sempre l’esperienza è la parola chiave perché quello che conta è la determinazione di voler fare bene. Bisogna lavorare, lavorare e lavorare”.

Intanto sono stati formati i gironi del prossimo campionato e Atripalda è stata inserita nel girone G insieme a Nuova Olimpia Avellino, Red V. Marcianise, Shedirpharma Massa, Asd Ischia Pallavolo, Bava Rione Terra, Sacs Team Volley World, Tya Marigliano, Leo Shoes Casarano, Efficienza Energia galatina, Libellula Tricase, Pallavolo Martina, Erredi Taranto.

 

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *