alpadesa
  
Flash news:   L’Avellino batte 3-1 la Sicula Leonzio. Foto Quattro Notti Bianche ad Atripalda: si parte stasera da via Gramsci tra Villaggio di Babbo Natale, luci d’artista, musica live, street food e artisti di strada Danneggia il sensore dell’impianto di allarme di un negozio di elettronica, denunciato dai Carabinieri di Atripalda “Regalo un sorriso ad un bambino” per donare nuovi giocattoli ai più piccini di Atripalda meno fortunati La danza sabato e domenica nella Dogana dei Grani di Atripalda Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Approvato il Piano di Gestione Forestale per valorizzare il Parco San Gregorio di Atripalda La Confcommercio premia il fiorista atripaldese Raffaele Di Gisi Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento Ex convento di Santa Maria della Purità ad Atripalda, Protocollo d’intesa per ospitare famiglie e persone indigenti

Atripalda Volleyball, al centro c’è Emanuele Fastoso: “Sono determinato a fare bene. Qui sui può puntare a tornare ai vertici”

Pubblicato in data: 19/7/2019 alle ore:21:16 • Categoria: Sport, Pallavolo Atripalda, PallavoloStampa Articolo

Il primo volto nuovo di quest’anno dell’Atripalda Volleyball è quello del giovane centrale di scuola AGCA, Emanuele Fastoso fortemente voluto da coach Racaniello con cui ha trascorso l’ultima stagione a Ischia. Il giovane atleta napoletano arriva sulle rive del fiume sabato dopo aver effettuato due anni di serie D e due di C nelle file dell’AGCA e un anno in serie B con l’Ischia Pallavolo. Molto determinato già da ora Fastoso che spiega così i motivi della sua scelta: “Se ho sposato il progetto dell’Atripalda Volleyball è perché so che qui si può puntare a tornare ai grandi vertici della pallavolo. La spinta maggiore mi è stata data soprattutto dalla scelta dell’allenatore in quanto mi faceva molto piacere seguire per un altro anno Francesco Racaniello e poi  anche perché volevo avvicinarmi a casa e non stare fuori un altro anno”.

Molto chiaro, il centrale partenopeo, anche sugli obbiettivi per la prossima stagione: “Per quest’anno mi pongo come obbiettivi quelli di migliorare, di riuscire a puntare più in alto in classifica rispetto allo scorso anno mettendoci tutta la volontà e la grinta di poter fare molto ma molto bene. Vogliamo puntare ai posti un po’ più in alto e non alle ultime posizioni”.

Infine Fastoso espone le insidie che si potranno trovare nella prossima stagione: “Le difficoltà di questo campionato le potremmo incontrare contro le squadre che puntano a fare l’A3 che si sono rafforzate per bene ma però le partite si giocano sempre in un campo, con un pallone e la spunta chi ha più grinta e volontà. Non sempre l’esperienza è la parola chiave perché quello che conta è la determinazione di voler fare bene. Bisogna lavorare, lavorare e lavorare”.

Intanto sono stati formati i gironi del prossimo campionato e Atripalda è stata inserita nel girone G insieme a Nuova Olimpia Avellino, Red V. Marcianise, Shedirpharma Massa, Asd Ischia Pallavolo, Bava Rione Terra, Sacs Team Volley World, Tya Marigliano, Leo Shoes Casarano, Efficienza Energia galatina, Libellula Tricase, Pallavolo Martina, Erredi Taranto.

 

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *