alpadesa
  
domenica 20 ottobre 2019
Flash news:   Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale Scuole cittadine a rischio, dopo gli avvisi di garanzia non chiuderanno l’”Adamo” e la “Masi”. Il sindaco oggi relaziona al Consiglio d’Istituto straordinario: «Assolutamente nessun rischio chiusura, non c’è elemento nuovo che possa portare a qualcosa di diverso» Al via la stesura del libro sulla XI Edizione del “Torneo Calcistico Stracittadino” del 2011 Scandone sconfitta nel derby casalingo con la Virtus Salerno. Foto Mister Eziolino Capuano si presenta: «Sogno la Serie B con i lupi»

Il sindaco di Atripalda eletto nel consiglio del Distretto idrico Calore Irpino

Pubblicato in data: 20/7/2019 alle ore:15:52 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

Il sindaco di Atripalda Giuseppe Spagnuolo eletto nel consiglio del Distretto idrico Calore Irpino. Le votazioni per eleggere i 15 membri dell’Ente idrico campano si sono svolte giorni fa a Benevento. Il tutto per sostituire i 15 membri decaduti per non essere più né sindaci né amministratori comunali. Al seggio, allestito presso la sede municipale beneventana, Palazzo Mosti, si sono recati 51 sindaci su 194 anche perché la lista dei papabili nuovi membri del consiglio di distretto era unica e quindi tutti, dopo lo scrutinio delle ultime ore, sono stati eletti. Per l’Irpinia sono nuovi membri del Consiglio di distretto l’ingegnere Oreste Montano e il sindaco di Mercogliano Vittorio D’Alessio, delegati del Comune di Avellino, per la Fascia A. Il sindaco di Atripalda Giuseppe Spagnuolo e il sindaco di Mugnano del Cardinale Alessandro Napolitano per la Fascia B. Infine per la Fascia C il sindaco di Contrada Pasquale De Santis, il sindaco di Montecalvo Mirko Iorillo, il sindaco di Montemarano Beniamino Palmieri, il vicesindaco di Caposele Armando Sturchio e il vicesindaco di Casalbore Emilio Salvatore. Un’elezione che in pratica era già decisa e forse anche per questo l’affluenza alle urne, diritto esclusivo dei sindaci, è stata abbastanza bassa.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *