alpadesa
  
domenica 05 luglio 2020
Flash news:   Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere” Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti» Buon compleanno al “vulcano” Antonio De Vinco Addio a Ciriaco Coscia, un pezzo della storia politica del Pci in Irpinia. Il ricordo dell’ex consigliere Andrea Montuori Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei venti parcometri ad Atripalda Guasto allo Stir, stop alla raccolta dell’indifferenziato fino a sabato in tutti i comuni Spenta la terza candelina per l’associazione Acipea e presentato il romanzo “Il Ricordo di un Amore”

Atripalda Volley, ecco il calendario: inizio a Napoli contro la Sacs il 20 Ottobre

Pubblicato in data: 30/7/2019 alle ore:10:00 • Categoria: Pallavolo, Pallavolo Atripalda, Sport

Dopo i gironi ecco i calendari. La nuova stagione della serie B prende forma con l’Atripalda Volleyball che inizia da una trasferta come lo scorso campionato. Un’altra analogia rispetto al torneo dello scorso anno è la sesta giornata dove i biancoverdi affronteranno sempre Ischia. L’esordio ufficiale sarà per domenica 20 ottobre, in trasferta, dove gli uomini di coach Racaniello saranno ricevuti dalla neo promossa Sacs World Napoli alle 17,30. Ma il vero e proprio battesimo di fuoco sarà in casa contro una delle maggiori pretendenti ai play off: Energia efficienza Olimpia Galatina. Nell’ultima gara prima della sosta delle feste natalizia ci sarà il derby contro la Nuova Olimpica Avellino. Il campionato della squadra atripaldese è ben equilibrato tranne che per l’undicesima e dodicesima giornata dove ci saranno due partite molto impegnativa contro Casarano e Massa. Il campionato, invece, i biancoverdi lo chiuderanno il 9 maggio in trasferta a Martinafranca contro la squadra di casa neo promossa. A causa del girone a 13 squadre i biancoverdi staranno fermi ai box osservando da spettatori la settima e la ventiduesima giornata riprendendo poi dalla gara contro Marigliano. La pausa natalizia ci sarà dal 21 dicembre all’11 gennaio. Un’altra pausa ci sarà a cavallo della fine del girone di andata e l’inizio di quello di ritorno, poi quella del 12 aprile per Pasqua.     

Intanto prosegue il completamento del roster per il diesse Clemente Pesa che in questa settimana conta di chiudere gli ultimi acquisti e consegnare a coach Racaniello una squadra competitiva che possa farsi valere in questo campionato.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto

Si è svolta nel pomeriggio di ieri la presentazione ufficiale dell’Atripalda Volleyball che questa stagione sarà impegnata per il secondo Read more

Atripalda Volley, domani presentazione ufficiale nella Sala Consiliare di Atripalda

Ci siamo, la nuova stagione sta per partire. Domenica alle ore 18 l’Atripalda Volleyball esordirà nella prima gara di campionato Read more

Atripalda Volley, visita e benedizione al Santuario di Montevergine

Il campionato è alle porte e l’Atripalda Volleyball come fa ogni anno fa tappa al Santuario di Montevergine per la Read more

Atripalda Volley, il mercato si chiude con un grande ritorno: D’Angelo è il nuovo schiacciatore biancoverde

E’ Roberto D’Angelo lo schiacciatore tanto atteso da coach Racaniello. Un giocare d’esperienza che ha deciso di rimettersi in gioco Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *