alpadesa
  
Flash news:   Avellino, arriva il portiere Andrea Dini I volontari dell’Associazione Alvanite al fianco dei pazienti dell’Hospice di Solofra Arrestato Vincenzo Schiavone proprietario della Clinica Santa Rita Nuovo main sponsor per la squadra di ciclismo A.S. Civitas di Atripalda Lo chef Alfredo Iannaccone alla ricerca di nuovi sapori Oggi 24 gennaio si festeggia San Francesco di Sales patrono dei giornalisti Incidente sotto la galleria del Monte Pergola: due feriti A Catania lupi sconfitti per 3-1 “Alvanite Quartiere Laboratorio”, l’Amministrazione affida incarico professionale per adeguare il progetto alla variata normativa energetica Vittoria in trasferta per la Scandone: battuta per 71-82 la Stella Azzurra Roma

La Scandone Avellino va ko a Ruvo di Puglia

Pubblicato in data: 21/10/2019 alle ore:17:55 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo
La Scandone Avellino cade rovinosamente a Ruvo di Puglia contro la neopromossa, perdendo per 95-55. Il commento della gara è tutto nelle parole del coach Gianluca Di Gennaro: “Quando sbagli 21 tiri liberi su 34 e tiri con 2 su 11 da 3 punti, c’è poco da commentare. Quando la palla non entra iniziamo a disunirci e a non difendere più con intensità e questa cosa diventa problematica contro qualsiasi squadra. Dovrò valutare i problemi, capire, parlare singolarmente con i ragazzi e cercare di stimolare in ognuno di loro una reazione. Perché, al netto dei nostri limiti, mi aspettavo almeno una reazione d’orgoglio, che neppure c’è stata. E questa è una cosa che, da allenatore, non posso accettare. Da lunedì testa bassa e lavorare per cercare di uscire fuori dal tunnel”.

Tecno Switch Ruvo di Puglia – Scandone Avellino 95-55
Parziali: 20-11, 23-18, 32-13, 20-13

 

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *