alpadesa
  
Flash news:   L’Avellino espugna Monopoli: quarta vittoria consecutiva Fiamme alla formaggeria “Fior di bontà” di Atripalda: si segue la pista dolosa. Il giovane titolare Luca: «Non mi arrendo di certo e tra cinque o sei giorni riapriremo». Foto Nuovo Terminal Bus ad Avellino da questa mattina nel piazzale dello stadio Partenio-Lombardi “Christmas Shopping” domani in via Roma ad Atripalda: artisti di strada, Villaggio di Babbo Natale e Street food Negozio in fiamme nella notte lungo via Fiume ad Atripalda: indagano i Carabinieri Prima vittoria in Appello per il Comune di Atripalda sulle multe da autovelox installato lungo la Variante Maltempo, chiuso di nuovo ponte delle Filande Natale 2019, domani seconda Notte Bianca in piazza Umberto e via Manfredi. Foto Us Avellino, pagati gli stipendi ai tesserati Doppio appuntamento di Natale della Misericordia di Atripalda

Inquinamento del fiume Sabato: scattano controlli straordinari

Pubblicato in data: 25/10/2019 alle ore:21:38 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Via al piano di monitoraggio straordinario del Fiume Sabato. Lo si è deciso nell’ennesimo tavolo tenutosi in Prefettura. L’obiettivo è individuare gli scarichi abusivi che hanno ridotto il corso d’acqua ad una cloaca a cielo aperto.
Il Prefetto Maria Tirone ha riunito ieri intorno allo stesso tavolo sindaci e delegati dei comuni interessati, Avellino, Altavilla, Atripalda, Chianche, Manocalzati, Montefredane, Prata, Pratola Serra e Tufo, i rappresentanti di Provincia, Asi, Asl, Arpac, Alto Calore, Confindustria, dell’associazione «Salviamo la Valle del Sabato», nonché le forze dell’ordine. Stabilita la road map delle attività di monitoraggio che registrerà tra trenta giorni un primo aggiornamento con la raccolta delle autocertificazioni aziendali che, comune per comune, saranno sottoposte all’attenzione dei legali rappresentanti delle industrie presenti. Il tavolo ha dato mandato al sindaco di Montefredane e presidente dell’Ato rifiuti, Valentino Tropeano, di approntare un progetto condiviso da tutti i comuni interessati da sottoporre all’attenzione della Regione.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *