alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, sale di nuovo il numero dei deceduti: 636 rispetto a ieri e oltre 16mila dall’inizio Coronavirus, avviso pubblico per la costituzione dell’elenco di negozi convenzionati per i voucher comunali Coronavirus, Lauro diventa zona rossa: è il secondo comune in Irpinia Coronavirus, in Campania 3.068 positivi Coronavirus, si prolunga al 13 aprile la sospensione della sosta a pagamento, del mercato e del Farmer Market ad Atripalda: slitta anche la vendita dell’ex centro Pmi Coronavirus, in Irpinia incremento di 17 casi. Ora i contagiati sono 369 Coronavirus, diminuiscono contagi e deceduti: 525 i morti rispetto a ieri Coronavirus, la delegata alla Protezione civile di Atripalda Giuliana De Vinco fornirà assistenza per la richiesta dei voucher alimentari Settimana Santa, il messaggio dell’Abate Riccardo Guariglia: “Separati ma uniti nella preghiera. Bisogna ritornare alle cose importanti della vita” Coronavirus, in Campania salgono a 2.960 i positivi

La Scandone Avellino torna alla vittoria contro la Virtus Cassino col punteggio di 72-53

Pubblicato in data: 25/11/2019 alle ore:09:29 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

La Scandone Avellino torna alla vittoria e lo fa alla grande contro la Virtus Cassino col punteggio di 72-53. Queste le parole di coach De Gennaro dopo la vittoria contro la BPC Virtus Cassio: “Era importante vincere e abbiamo vinto, questa cosa ci deve far sorridere e ci deve dare la forza per andare avanti in questo campionato. È stata una partita dai due volti, il primo quarto molto positivo da parte dei miei ragazzi, che sono entrati subito in partita, poi abbiamo avuto un calo e abbiamo subìto la loro zona. Abbiamo anche sbagliato molti tiri aperti, ma solo così i ragazzi potevano togliersi questa ruggine dal tiro e ritrovare la fiducia. Tolto il secondo quarto, nel terzo e quarto parziale siamo tornati con la grinta giusta, nonostante la continua zona messa in campo dal mio collega. Dal punto di vista dello spettacolo non è stata una partita bellissima, ma dal punto di vista tecnico penso sia stata giocata bene dai miei ragazzi. Mi piace sottolineare una buona prova corale da parte di tutti, ma devo insistere su un apporto maggiore da parte della panchina. Anche un secondo in mezzo al campo è importante, cerco di dare fiducia a tutti, ma la fiducia va anche guadagnata. Sono contento perché mi aspettavo grandi festeggiamenti negli spogliatoi, invece li ho trovati già tutti concentrati sulla gara contro Corato di mercoledì”.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *