alpadesa
  
domenica 26 gennaio 2020
Flash news:   Tributi, il Comune di Atripalda “citofona” agli evasori e morosi: approvati i ruoli per il recupero di Imu, Tasi e Tari Alvanite, lite tra vicini: assolti dall’accusa di lesioni aggravate alla testa con fornetto a microonde e percosse Alberto Alvino dona alla chiesa di Santa Lucia di Serino il quadro nel ricordo di don Antonio Pelosi Comprensivo di Atripalda, oggi e domani si vota per eleggere la componente genitori e il nuovo presidente del Consiglio d’Istituto Il Comune di Atripalda incassa tre finanziamenti per lavori di sistemazione idrogeologica del territorio Avellino, arriva il portiere Andrea Dini I volontari dell’Associazione Alvanite al fianco dei pazienti dell’Hospice di Solofra Arrestato Vincenzo Schiavone proprietario della Clinica Santa Rita Nuovo main sponsor per la squadra di ciclismo A.S. Civitas di Atripalda Lo chef Alfredo Iannaccone alla ricerca di nuovi sapori

Natale 2019, domenica il sindaco di Atripalda accende le luminarie: 4 notti bianche in centro e pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto

Pubblicato in data: 28/11/2019 alle ore:07:30 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Il primo dicembre si accendono le luminarie di Natale ad Atripalda tra pista di pattinaggio sul ghiaccio, quattro Notti Bianche con animazione, musica, street food e artisti di strada. Sarà il sindaco Giuseppe Spagnuolo, domenica pomeriggio, alle ore 18 ad accendere le luci natalizie lungo le strade e nelle piazze della città. Da questa mattina invece il via il montaggio della pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto che resterà in funzione fino a dopo l’Epifania.
«Credo che sarà un impatto molto bello e suggestivo vedere domenica tutta la città illuminata – commenta l’assessore al Commercio, Mirko Musto -. La volontà dell’Amministrazione è di valorizzare l’immagine del territorio e di promuovere allo stesso tempo tutte le attività commerciali che rappresentano l’identità della città. Atripalda rappresenta un polo di attrazione commerciale anche per i cittadini dei paesi limitrofi con grande ritorno d’immagine e di opportunità economiche. Domenica invito perciò tutti i cittadini ad incontrarci nei pressi della sede della Pro Loco, sulla rotatoria della Maddalena, per l’accensione delle luminarie». Le strade abbellite con lacci e stelle sono, oltre piazza Umberto, tantissime: via Appia tutta, via Roma, via Manfredi , via Pianodardine fino alla suola Masi, via Melfi, via Aldo Moro, via Gramsci, via Fiume, via Aversa, via Santi Sabino e Romolo, via Ferrovia, piazzetta del mercatino rionale di piazza Alpini d’Orta, piazza Garibaldi, via Cammarota, via San Nicola, via Cassese e piazza Cassese. «Un lavoro enorme che non è stato facile – prosegue l’assessore- C’è stata una grande collaborazione da parte dell’Utc, del Comando dei Vigili e anche della ditta che si è aggiudicata la gara. Ora siamo alle battute finali e sono soddisfatto di quello che è stato realizzato. Sicuramente rappresenta un punto di partenza e un buon risultato. L’Amministrazione ha fatto la sua parte e i commercianti in collaborazione con l’Amministrazione organizzeranno quattro eventi importanti con occasioni di shopping, Street Food, Villaggio di Babbo Natale, gonfiabili, artisti di strada e musica».
Si parte l’8 dicembre in via Gramsci. Poi il 14 dicembre evento in piazza Umberto I e via Manfredi. Il 15 dicembre toccherà a via Roma dalle ore 10 fino alle ore 22 con trenino, street food, musica dal vivo, artisti di strada, fattoria didattica in piazza Vittorio Veneto, Villaggio di Babbo Natale ed esposizioni di auto e moto d’epoca. Infine il 22 dicembre toccherà a via Fiume, via Aversa e via Santi Sabino e Romolo.
Nonostante lo sforzo fatto dal Comune, qualche commerciante è rimasto deluso come Giuseppe Divito di piazza Papa Giovanni XXIII che scrive su Facebook: «credevo che fosse semplice donare un pò di visibilità e spirito Natalizio ad una piazza sempre più nel degrado e vittima dell’indifferenza dei vari assessorati, porta d’accesso alla città da Manocalzati, San Potito e tutta l’Alta Irpinia».
Infine domenica anche la Pro Loco Atripalda dà il via ai festeggiamenti con il Calendario dell’Avvento: «al suono delle campane delle ore 18.30 per proseguire tutti i giorni alla stessa ora, in  collaborazione con tutte le associazioni della città. Grazie alla sinergia con i commercianti di via Roma, verrà realizzata una lotteria per i bambini con la quale il piccolo vincitore potrà ritirare ogni giorno il suo premio in uno dei negozi della via dello shopping atripaldese».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *