alpadesa
  
sabato 04 aprile 2020
Flash news:   Coronavirus, altri 19 casi in Irpinia. I contagiati salgono a 348 Coronavirus, altri 151 positivi in Campania: il totale dei contagiati sale a 2.828 Coronavirus, ancora 766 morti: in totale sono 14.681. Guarite 1.483 persone in un giorno Us Avellino, D’Agostino: “Di fronte alle testimonianze di dolore  il calcio passa in secondo piano” Coronavirus, primi sei pazienti da Covid-19 in via di guarigione trasferiti alla clinica Santa Rita di Atripalda Coronavirus, il gruppo Guarino di via Gramsci accanto a chi ha bisogno donando buste alimentari: “Nessuno si salva da solo” La Fip dichiara conclusa la stagione 2019/2020 Coronavirus, il sindaco ordina la sanificazione dei condomini e con il Consorzio attiva servizio di assistenza alla popolazione per approvvigionamento beni di prima necessità Coronavirus, altri 49 contagiati in Irpinia Coronavirus, deceduto 64enne di Mercogliano: è la 31°vittima in Irpinia

Alberi a rischio, potatura e screening al via ad Atripalda: parla la delegata al Verde pubblico Anna De Venezia

Pubblicato in data: 11/1/2020 alle ore:08:00 • Categoria: Attualità, ComuneStampa Articolo

Da qualche giorno il patrimonio arboreo del Comune di Atripalda, costituito principalmente da alberi di alto e medio fusto, è interessato da interventi di potatura.
Negli ultimi tempi assistiamo ad ondate di maltempo eccezionali con nubifragi e forti raffiche di vento che spesso hanno spezzato anche grossi rami e divelto alberi. Un cambiamento climatico preoccupante che mina la stabilità delle alberature e di conseguenza desta preoccupazione per l’incolumita’ di persone e cose.
Ci troviamo però a considerare due aspetti, quello innanzi detto della sicurezza e quello ambientale, costituito dai benefici che alcune specie arboree apportano migliorando la qualità dell’aria.
Non possiamo più lasciare al caso nessuno dei due aspetti per cui si è deciso di curarli al meglio, evitando tagli o potature eccessive ove non necessari, considerando l’aspetto fitosanitario con un’indagine conoscitiva che ne riveli lo stato di salute e ove si presenti una criticità, un adeguato monitoraggio.
Il lavoro è particolarmente complesso se si tiene conto di tali problematiche, pertanto è stato affidato ad una figura professionale competente nel settore, il Dott. Agr. Erminio Luce che in collaborazione con il geom. Vincenzo Caronia, responsabile del settore Ambiente e Verde del Comune di Atripalda, darà le più giuste indicazioni di intervento alle tre ditte esecutrici dei lavori.
Le aree interessate ai lavori di potatura saranno:
– i lecci in villa comunale, aree a verde lungo via Marino Caracciolo, alberi in Rione Appia nei pressi del campetto, piazzetta in Via Roma adiacente alla Chiesa del Carmine ;
– Alberi lungo Via N. Salvi, P.zza Orta (lato supermercato), via Gramsci, via Fiume, via Manfredi, via Pianodardine, Piazzetta San Sabino (centro storico) ;
– Alberi alla località Alvanite, zone rurali ed in prossimità di scuole;
– Inoltre singoli interventi in zone nelle immediate vicinanze alle suddette aree.
I lavori sono stati affidati a tre ditte specializzate operanti sul Mepa della Consip:
– “Società Agricola Vivaistica Avellinese” di Gaetano Ciccarella;
– “La Cattalea” di Caronia Sabino;
– Ditta “Romano Antonio” da Santo Stefano del Sole.
Si cercherà, per quanto possibile, di arrecare il minor disagio ai cittadini, nel pieno rispetto della sicurezza stradale e con continuità, salvo condizioni meteorologiche avverse.
Nel contempo inizierà un lavoro di Censimento del patrimonio arboreo così da ottenere un quadro completo e generale per ogni esemplare che permette di individuare gli interventi realizzati e da realizzare, i loro costi in un piano di intervento pluriennale e quindi poter fare delle valutazioni di opportunità economiche accurate; si potrà avere una gestione puntuale delle alberature urbane ed un monitoraggio delle condizioni di salute e di stabilità degli alberi. Il Censimento partirà dai lecci che dimorano nella Piazza Umberto I.

Anna De Venezia
consigliera delegata al Verde pubblico

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *