alpadesa
  
Flash news:   “Rossi-Doria, il riformatore che amava l’Irpinia”, il ricordo di Luigi Caputo del grande meridionalista Ciclismo, l’A.S.Civitas presenta il veterano Michele Venezia Lavori alla Biblioteca comunale e contrada Fellitto, si ampliano i cantieri ad Atripalda. Foto Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri» Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi

Violenta rissa ad Atripalda nella notte, la nota della Questura di Avellino: tre denunciati

Pubblicato in data: 12/1/2020 alle ore:18:06 • Categoria: Cronaca

Gli Agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno denunciato alla Procura della
Repubblica di Avellino un 48enne di Atripalda (AV), un 28enne di San Michele di Serino (AV) ed un 33enne di nazionalità straniera, responsabili, in concorso, di rissa.

L’episodio è avvenuto nella tarda serata di ieri, allorquando perveniva telefonata al 113 segnalante una rissa in atto nella centrale piazza di comune irpino. Giunti sul posto gli Agenti, individuavano i tre soggetti, tra l’altro già noti alle Forze di Polizia, ancora intenti ad azzuffarsi con calci e pugni. Prontamente i poliziotti riuscivano a sedare, con non poche difficoltà, la rissa, visto che gli stessi  continuavano, ad inveire tra di, ponendo in essere  atteggiamenti violenti e minacciosi. Dopo i primi accertamenti esperiti  sul posto dai quali era evidente lo stato di ebbrezza in cui versavano  i tre soggetti, si acclarava che  la rissa era scaturita  per futili e presumibilmente per ragione ascrivibili a rapporti personali. Successivamente gli stessi venivano condotti in Questura  per poi essere deferiti in stato di libertà per il reato di rissa.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Fiamme in un appartamento di via Appia ad Atripalda: intervengono i Vigili del Fuoco. Nessun ferito. Foto

Intorno alle ore 15:00 di oggi 20 Maggio, i Vigili del Fuoco di Avellino sono intervenuti ad Atripalda in via Read more

Automezzi incendiati nella notte nei pressi del casello autostradale di Avellino Est: torna l’ombra del racket

Torna l’ombra del racket nell’hinterland avellinese è a pochi passi da Atripalda. Vigili del Fuoco di Avellino, alle ore 00'15 Read more

Questura, cambio di guardia alla Squadra mobile: arriva Gianluca Aurilia

E' stato presentato questa mattina presso la Questura di Avellino il nuovo capo della Squadra mobile Gianluca Aurilia che andrà Read more

Addio a Ezio Bosso, l’omaggio al Maestro nei versi di Gabriele De Masi

Tra tanti accordi e note, la dissonanza della viva parola rende il volto sacro della coraggiosa esistenza, vissuta nella dignitosa Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *