alpadesa
  
domenica 23 febbraio 2020
Flash news:   Coronavirus, avviso alla cittadinanza di Atripalda del sindaco Spagnuolo: “Comunicate i vostri spostamenti in questi ultimi 15 giorni da e verso le zone focolaio del virus in Italia e all’estero” Elezione presidente Consiglio d’Istituto Comprensivo “De Amicis-Masi” Atripalda, lettera aperta della componente genitori guidata da Lia Gialanella: “non ci è parsa una buona partenza” Coronavirus: il figlio rientra in Irpinia da Codogno, famiglia in quarantena a Montefusco Ad Atripalda sabato pomeriggio arriva “Carnevale in Piazza” Taglio pioppi in via San Lorenzo, l’intervento della delegata al Verde Pubblico Anna De Venezia: “abbattimento dopo verifica tecnica e di un agronomo”. Foto Taglio pioppi in via San Lorenzo, scoppia la polemica sui social. L’attivista del M5S Antonello Di Guglielmo scrive su Facebook: “Ambiente punto di non ritorno” Lunedì crocevia per la tenuta del bilancio comunale di Atripalda: maxi debito in Consiglio con il piano di rateazione Avellino Calcio, Circelli: “pronto a rilevare le quote di Izzo e soci con nuovi imprenditori” Alvanite Quartiere Laboratorio, incaricata azienda di Ferrara di adeguare il progetto alla variata normativa energetica Foglio di via per due trentenni romeni sorpresi di sera a bordo di una grossa Bmw

Aggiudicato l’appalto dei lavori per l’ampliamento del ponte delle Filande lungo il torrente Fenestrelle ad Atripalda: progetto anti alluvioni

Pubblicato in data: 22/1/2020 alle ore:07:00 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Aggiudicato l’appalto dei lavori per l’ampliamento del ponte delle Filande lungo il torrente Fenestrelle ad Atripalda. Un intervento messo in campo dalla Provincia di Avellino per superare le criticità che puntualmente si registrano a Pianodardine con il maltempo che porta le piene del fiume allo straripamento nel tratto delle Filande andando ad inondare le zone circostanti tra Atripalda e Avellino. E solo la fortuna ha voluto che finora, durante le violente esondazioni del fiume che si trascina detriti di ogni genere, non  ci sia stata una tragedia.
Ora arriva l’intervento della Provincia guidata dal presidente Domenico Biancardi con il nuovo ponte delle Filande progettato e finanziato dall’Ente di Palazzo Caracciolo, realizzato in struttura metallica a campata unica e la sistemazione idraulica del tratto fluviale per circa due milioni di euro.
L’avviso di aggiudicazione dell’appalto a corpo e a misura dei lavori di ampliamento, a firma del dirigente ingegnere Antonio Marro, è stato pubblicato sull’albo pretorio del Comune del Sabato. L’importo complessivo dell’appalto aggiudicato è di 714.367,32 euro iva esclusa (offerta più bassa presa in considerazione), di cui  240.818,85 euro per lavori a corpo e 467.151,30 euro per lavori a misura, al netto del ribasso offerto del 33,157%, e di  6.397,17 euro per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso. All’appalto, che prevede un unico lotto, erano state presentate 35 offerte. Ad aggiudicarsi i lavori la società “Albergo Appalti srl” con  sede legale alla Zona PIP in località Ponte Masone, Tursi (Mt).
Ad illustrare lo scorso anno l’intervento in città era stato direttamente il presidente Biancardi. Con il sindaco Giuseppe Spagnuolo, il primo inquilino di Palazzo Caracciolo aveva assicurato «che la Provincia è al fianco di tutti i paesi e sindaci che ci rappresentano delle problematiche da risolvere. L’ente non abbassa la guardia sul problema idrogeologico e non solo, la nostra attenzione per la sicurezza stradale è massima».
Il tratto del ponte delle Filande che unisce Atripalda con l’area industriale di Pianodardine con il maltempo continua ad essere interessato da straripamenti e allagamenti.. Il progetto per il nuovo ponte, a campata unica, è stato improntato al principio della minimizzazione dello spessore dell’impalcato.
«Il ponte delle Filande rappresenta il punto di maggiore criticità ogni volta che ci sono eventi piovosi di una certa consistenza – aveva dichiarato allora il sindaco Geppino Spagnuolo – che ci costringono a chiudere la strada. Arriviamo ora all’atto finale, un risultato rilevante».

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 3,50 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *