alpadesa
  
sabato 04 aprile 2020
Flash news:   Coronavirus, altri 19 casi in Irpinia. I contagiati salgono a 348 Coronavirus, altri 151 positivi in Campania: il totale dei contagiati sale a 2.828 Coronavirus, ancora 766 morti: in totale sono 14.681. Guarite 1.483 persone in un giorno Us Avellino, D’Agostino: “Di fronte alle testimonianze di dolore  il calcio passa in secondo piano” Coronavirus, primi sei pazienti da Covid-19 in via di guarigione trasferiti alla clinica Santa Rita di Atripalda Coronavirus, il gruppo Guarino di via Gramsci accanto a chi ha bisogno donando buste alimentari: “Nessuno si salva da solo” La Fip dichiara conclusa la stagione 2019/2020 Coronavirus, il sindaco ordina la sanificazione dei condomini e con il Consorzio attiva servizio di assistenza alla popolazione per approvvigionamento beni di prima necessità Coronavirus, altri 49 contagiati in Irpinia Coronavirus, deceduto 64enne di Mercogliano: è la 31°vittima in Irpinia

Vittoria in trasferta per la Scandone: battuta per 71-82 la Stella Azzurra Roma

Pubblicato in data: 23/1/2020 alle ore:07:08 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Vittoria in trasferta per la Scandone: battuta per 71-82 la Stella Azzurra Roma. Queste le parole di coach De Gennaro dopo la vittoria esterna contro la Stella Azzurra Roma: “Partita giocata e vinta con il cuore dai miei ragazzi, che hanno dato l’anima. Avevamo fatto una buona settimana di lavoro e l’abbiamo dimostrato stasera su un campo difficilisssimo, dove nessuno aveva vinto fino ad ora, fatta eccezione per la capolista Palestrina. È per noi una vittoria fondamentale, la prima fuori dalle mura amiche e questo deve darci la carica per affrontare le prossime due gare, difficilissime, contro la prima e la seconda della classe. Ma con questo entusiasmo e con la grinta dei tifosi, che anche stasera ci hanno sostenuto fino all’ultimo minuto, proveremo comunque a giocarcela. Sabato abbiamo bisogno che il DelMauro sia ancora più caloroso e che tutti seguano gli Original Fans e diano una mano a questa squadra. Noi ci stiamo mettendo tutta l’anima, il cuore e la passione, per far sì che la Scandone arrivi alla fine sana e salva e la partita di questa sera ci fa sperare in positivo. Ora però dobbiamo continuare a lavorare. Bruno Ondo Mengue ci ha raggiunto solo oggi pomeriggio dalla Guinea Equatoriale, quindi era stravolto dalle tante ore di viaggio. Spero che Giuseppe De Leo possa tornare in campo dalla settimana prossima, ma devo rivolgere un plauso ai ragazzi che sono riusciti a sopperire a queste due assenze. Una menzione particolare voglio farla per Iovinella, che è entrato nel quintetto, ma tutti hanno dato l’anima stasera e di questo sono veramente orgoglioso”.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *