Flash news:   Il Consiglio comunale approva conti e opere pubbliche: in aula solidarietà bipartisan all’ex sindaco paolo Spagnuolo per la multa regionale. PARTE 1 Si svuota il Covid Hospital dell’Azienda “Moscati”: solo tre i pazienti positivi, ricoverati in Malattie Infettive Controversia con l’impresa Ceit Srl, al Comune di Atripalda 100 mila euro Il Bilancio di Previsione approda questa sera in Consiglio comunale Coronavirus, torna il contagio ad Atripalda: un residente positivo Ecco i lupi impegnati nel ritiro di Roccaraso Ripulita la fontana in piazza Umberto e rimesso in funzione l’impianto di irrigazione. Foto Taglio del nastro ieri sera del “Parco Elio Parziale”, il dottor Sabino Aquino: «uno spazio di aggregazione, oasi di divertimento e interazione». L’impegno del vicesindaco Anna Nazzaro:«Auspico entro l’anno di intitolare l’Istituto comprensivo a lui». Foto Il prefetto e la dirigente regionale della Protezione civile premiano i volontari. Spena: «in una comunità bisogna essere coesi e guardare ai più fragili». Foto Dolore e commozione nella chiesa madre di Atripalda ai funerali di Gennaro Marena. Foto

“Via Roma in Love 2020”: i commercianti stasera illuminano di rosso la città per la festa degli Innamorati. Generoso Sole: «vogliamo dare continuità agli eventi del Natale». Foto

Pubblicato in data: 3/2/2020 alle ore:08:00 • Categoria: Attualità

Atripalda si illumina di rosso in vista della festa degli Innamorati. “Via Roma in Love 2020” è l’appuntamento organizzato da commercianti della strada più importante e conosciuta della cittadina del Sabato per lo shopping che per la prima volta daranno vita ad un’atmosfera unica, a partire da questa sera, fino al prossimo 15 febbraio. Dopo il successo della Notte bianca natalizia, che ha richiamato in città migliaia di persone, gli esercenti atripaldesi cercano il bis tra cuori illuminati e frasi d’amore. Stasera appuntamento in via Roma alle ore 18 per l’accensione delle luminarie per la festa di San Valentino.
«Abbiamo voluto dare continuità al discorso che abbiamo iniziato con il Natale – illustra Generoso Sole, uno dei portavoce dei numerosi commercianti di via Roma -. Abbiamo così deciso di illuminare anche in questo periodo via Roma, questa volta in rosso tra cuori, frasi d’amore e poesie. Qualcosa che possa attirare gli innamorati irpini e non solo a via Roma per una passeggiata ed eventualmente per un acquisto». La cittadina del Sabato si candida così a nuova meta degli innamorati, visto anche il concorso poetico “Premio San Valentino-Città di Atripalda”, giunto alla IV edizione, che si terrà nella San Consiliare il 15 e 16 febbraio.
L’accensione delle nuove luminarie è prevista per questo pomeriggio, alle ore 18. Toccherà al sindaco Giuseppe Spagnuolo con l’assessore al Commercio Mirko Musto, illuminare in rosso la strada principe della città. «Lo start avverrà oggi alla presenza del sindaco, dell’assessore e dei commercianti di via Roma – prosegue Generoso Sole -. Le luminarie resteranno accese fino al 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino». Se a Natale era stato il Comune ad installare le luminarie nel centro città questa volta sono stati i commercianti a non farsi trovare impreparati per questo nuovo appuntamento: «è stata un’iniziativa nostra – tiene a ribadire Sole -. A Natale abbiamo beneficiato dell’ottimo contributo del Comune di Atripalda che ha illuminato la città. Questa volta è invece un’iniziativa dei commercianti di via Roma che hanno voluto dare un’illuminazione per questo periodo dell’anno, malcurato negli anni passati probabilmente, per dare un segnale di continuità con quello che è stato l’evento natalizio». Oltre alle luminarie in rosso sono previste anche altre iniziative a ridosso del 14 febbraio: «siamo in fase di organizzazione – chiarisce – .Domani (stasera ndr.) abbiamo una riunione nella quale cercheremo di decidere qualche altra iniziativa collaterale. Naturalmente tali iniziative saranno messe in campo là dove ci saranno dei contributi di tutti i commercianti. In settimana inizieremo la raccolta del contributo che i singoli commercianti debbono versare. In base a quello che sarà la risposta organizzeremo qualche evento aggiuntivo. Sicuramente pensiamo di prevedere qualcosa di simpatico ma al momento non siamo in grado di dire cosa perché stiamo ancora preparando il programma e abbiamo necessità di qualche giorno per definire bene i dettagli». Non ci dovrebbe essere una nuova Notte bianca per San Valentino: «sicuramente no, non è un periodo per organizzare la Notte bianca – conclude Sole -, un evento che organizzeremo per un periodo successivo».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *