alpadesa
  
domenica 05 aprile 2020
Flash news:   Settimana Santa, il messaggio dell’Abate Riccardo Guariglia: “Separati ma uniti nella preghiera. Bisogna ritornare alle cose importanti della vita” Coronavirus, in Campania salgono a 2.960 i positivi Coronavirus, voucher comunali per l’acquisto di beni alimentari di prima necessità. L’assessore Nancy Palladino in video: “domanda da presentare entro mercoledì prossimo” Coronavirus, 4 i casi in provincia oggi, primo ad Ospedaletto. I contagiati salgono a 352 Coronavirus, un supermercato dona alimenti alla Protezione civile di Atripalda. Foto Coronavirus, ancora 681 morti: in totale sono 15.362 in Italia Coronavirus, la proposta di Confcommercio: hotel per convalescenza a disposizione Coronavirus, “test rapidi” su personale e pazienti del P.O. di Ariano e del P.O. di Sant’Angelo dei Lombardi Coronavirus, altri 19 casi in Irpinia. I contagiati salgono a 348 Coronavirus, altri 151 positivi in Campania: il totale dei contagiati sale a 2.828

Pari a reti bianche nel derby con la Cavese. Capuano: «Dovevamo vincerla»

Pubblicato in data: 17/2/2020 alle ore:09:00 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo
Termina con un pari a reti bianche il derby al Partenio-Lombardi tra Avellino e Cavese. Si è giocato in un clima surreale per l’assenza degli ultras biancoverdi della Curva Sud che hanno dato vita a  una vibrante protesta fuori dallo stadio nei confronti della dirigenza dell’Us Avellino, esponendo sugli spalti uno striscione con la scritta “Rispetto!”.
L’Avellino spinge ma trova la traversa a dire di no sul tentativo di Micovschi a metà frazione, con Morero che poco dopo sbaglia la mira da buona posizione. Al 90′ De Luca pareggia il conto dei legni, sfiorando il blitz per la Cavese. A fine gara Eziolino Capuano commenta così: «Onore e merito a chi ottiene il risultato, perché pareggiare ad Avellino è un buon risultato per la Cavese che, però, ha perso troppo tempo nell’arco di tutta la partita. Giocare in un ambiente così  senza tifosi è stato complicato. Il primo tempo non mi è piaciuto, meglio il secondo dove però non siamo riusciti a sfruttare le occasioni. Non posso dire nulla a questi ragazzi. Sono contento del ritorno di Salvatore Di Somma».
Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *