alpadesa
  
domenica 05 aprile 2020
Flash news:   Settimana Santa, il messaggio dell’Abate Riccardo Guariglia: “Separati ma uniti nella preghiera. Bisogna ritornare alle cose importanti della vita” Coronavirus, in Campania salgono a 2.960 i positivi Coronavirus, voucher comunali per l’acquisto di beni alimentari di prima necessità. L’assessore Nancy Palladino in video: “domanda da presentare entro mercoledì prossimo” Coronavirus, 4 i casi in provincia oggi, primo ad Ospedaletto. I contagiati salgono a 352 Coronavirus, un supermercato dona alimenti alla Protezione civile di Atripalda. Foto Coronavirus, ancora 681 morti: in totale sono 15.362 in Italia Coronavirus, la proposta di Confcommercio: hotel per convalescenza a disposizione Coronavirus, “test rapidi” su personale e pazienti del P.O. di Ariano e del P.O. di Sant’Angelo dei Lombardi Coronavirus, altri 19 casi in Irpinia. I contagiati salgono a 348 Coronavirus, altri 151 positivi in Campania: il totale dei contagiati sale a 2.828

Taglio pioppi in via San Lorenzo, scoppia la polemica sui social. L’attivista del M5S Antonello Di Guglielmo scrive su Facebook: “Ambiente punto di non ritorno”

Pubblicato in data: 21/2/2020 alle ore:18:29 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Erano 71…eran giovani e forti ed ora sono MORTI.

Da ieri mattina è iniziata l’opera di abbattimento di uno splendido filare di Ben 71 esemplari di pioppo ad Atripalda che costituivano una barriera verde tra la soprastante variante ed il Centro Servizi in via SanLorenzo (ennesima cattedrale abbandonata a se stessa e sottoutilizzata)..PERCHÉ!??
Quale è STATO il REATO.!?
Cosa hanno COMMESSO per meritarsi una tale PUNIZIONE e quale TRIBUNALE li ha condannati.!!!??

Só di un intervento dei vigili del fuoco di Avellino che hanno dichiarato la pericolosità di alcuni rami pertanto si suggeriva il taglio di rami pendenti anche in virtù del vento che ha fatto cadere un esemplare.. ma non L’ABBATTIMENTO dei 71!!!

Chiedo al sig. Sindaco ed alla giunta, di VEDERE LE SCHEDE TECNICHE inerenti ogni singolo esemplare che ne stabilisca la PERICOLOSITÀ che ne giustifichi l’abbattimento ed, in base alla legge 14 gennaio 2013, n. 10, (“Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani”) che i comuni DEVONO NECESSARIAMENTE Adottare, SE il Comune di Atripalda possiedi i principali Strumenti di pianificazione come il:
~ Regolamento del verde urbano pubblico e privato,
~ Piano del verde,
~ Censimento del verde cittadino e degli alberi monumentali.!!!

IN BASE agli artt. 1 e 2 si PROMUOVONO una serie di misure locali di SENSIBILIZZAZIONE pubblica (artt. 3 e 6) di INCREMENTO delle aree verdi e di TUTELA degli alberi monumentali (art. 7) NON DI STRAGI.!!

Vorrei conoscere, inoltre, il PIANO TERRITORIALE del VERDE URBANO (art. 3, comma 2, punto c) di Atripalda.

Antonello Di Guglielmo
Ambientalista e attivista del M5S

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *