alpadesa
  
Flash news:   Bando di gara per la progettazione definitiva ed esecutiva per i lavori di adeguamento sismico alla scuola dell’Infanzia “Nicola Adamo” di Atripalda Coronavirus, in Irpinia nuovo positivo ad Ariano. Effettuati 116 tamponi Polemiche movida avellinese, don Fabio si rivolge agli assenti: “grazie per essere giovani di senso” Coronavirus, contagi sotto quota 400 e le vittime scendono a 75 in 24 ore Movida ad Avellino, “IDEA Atripalda“ contro il sindaco Gianluca Festa: “chieda scusa e si dimetta” «Atripalda la città dei Mercanti», presentato ieri in Comune il video pormozionale. Il sindaco: “ripartiamo uniti accogliendo le persone che vengono da fuori in tutta sicurezza”. FOTO “Oggi è il tuo nome, auguri Antonello” dallo zio Gabriele De Masi Coronavirus, su 190 tamponi effettuati in Irpinia un solo caso positivo: è di Prata P.U. Coronavirus, calano i contagi (+416) ma i morti salgono a 111 «Atripalda riparte, riparti da Atripalda»: questa mattina al Comune conferenza stampa per rilanciare il Commercio in città. VIDEO

Coronavirus, «Sulla stessa Terra»: diario di un virus di “Idea Atripalda”

Pubblicato in data: 28/3/2020 alle ore:13:40 • Categoria: Attualità

Una rubrica per raccontare come il mondo vede e affronta la pandemia da Coronavirus. Ad idearla è il gruppo di giovani volontari “Idea Atripalda”. Si è partiti dalla Slovenia, poi toccherà a Corea del Sud, Cina, Usa, Germania, Inghilterra per un totale di 13 nazioni.
«Questa rubrica è uno sforzo collettivo su vari livelli – racconta Antonio Pio De Mattia, responsabile della rubrica “Sulla stessa terra” di Idea Atripalda -. Una collaborazione volta ad offrire, tanto a noi stessi quanto agli altri, un possibile spunto di riflessione. Ci siamo resi conto che ripensare al nostro quotidiano modo di fare esperienza come qualcosa di perfetto sia un errore. Quando tutto scorre velocemente, cerchiamo in tutti i modi di non rimanere fermi a riflettere. Ora che siamo costretti a farlo, a rimanere con noi stessi, ci è sembrato opportuno sottolineare l’importanza del punto di vista dell’altro. Dello straniero e del diverso da noi. Questo perché di solito siamo presi da quella narrazione quasi terapeutica che ci allontana dal confronto, che acuisce le distanze. Invece, per comprendersi davvero come cittadini del mondo e condividere positivamente le nostre esperienze, dovremmo esser disposti all’ascolto».
L’associazione, che ringrazia Chiara De Cicco per l’impegno nel reperire i contatti  e per curare i sottotitoli ai video, lancia questo messaggio: «In questo periodo pieno di distanze vogliamo immaginare il mondo come un palazzo. Nelle nostre città si potrebbe vivere per anni in un condominio senza aver mai bussato alla porta del proprio vicino. È ora di bussare a quella porta e provare a costruire una comunità fondata sul nostro modo di fare esperienze. Solo così potremmo lottare gli uni per gli altri. Perché in fondo siamo “Sulla stessa Terra”.Questa non è solo una rubrica dedicata all’emergenza da COVID-19, ma è una finestra sul Mondo e sui diversi modi di vederlo. Proprio per questo deve esser visto come un prezioso contributo alla riflessione che ci terrà compagnia nei prossimi giorni in cui il senso di solitudine potrebbe scandire le ore. Sapere come gli altri stanno vivendo la loro quarantena e quale sia il loro sguardo sull’Italia può fornirci interessanti spunti per una visione universale e critica di questa delicata fase storica. Abbiamo intervistato diversi amici, che ringraziamo calorosamente, provenienti da diverse parti del globo». La prima intervistata della rubrica “Sulla stessa Terra” è Annamarija, traduttrice e interprete slovena, che offre uno spaccato del modo di affrontare la pandemia nel suo Paese.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Coronavirus, su 190 tamponi effettuati in Irpinia un solo caso positivo: è di Prata P.U.

L’ASL di Avellino comunica che, su 190 tamponi analizzati dall’AORN “Moscati” di Avellino, dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, dall’Istituto di Read more

Coronavirus, calano i contagi (+416) ma i morti salgono a 111

Coronavirus, calano i contagi (+416) ma i morti sono 111 in un giorno. È questo il dato più importante emerso Read more

Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo

L’ASL di Avellino comunica che, su 284 tamponi analizzati dall’AORN “Moscati” di Avellino, dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, dall’Istituto di Read more

Coronavirus, in Campania niente alcolici da asporto dopo le 22: bar chiusi all’una

Il presidente della Regione Vincenzo De Luca ha firmato l'Ordinanza n.53 con ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *