alpadesa
  
Flash news:   Atripalda, scuole chiuse fino al 29 novembre: ecco l’ordinanza del sindaco Verifica e salvaguardia degli equilibri di Bilancio 2020.2022, lunedì 30 novembre torna il Consiglio comunale ad Atripalda Coronavirus, aggiornamento Asl: 148 i positivi in Irpinia, 5 a Atripalda Coronavirus: Atripalda piange la morte di Michele, volontario tra le macerie de L’Aquila 40° anniversario del terremoto, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: “Profonda ferita, immensa la volontà e la forza per ripartire” Coronavirus, in Italia superati i 50mila decessi in nove mesi. In Campania 2.158 nuovi contagiati Coronavirus, il sindaco di Atripalda pronto a far slittare la riapertura di Infanzia e prima elementare al 30 novembre 40° anniversario del terremoto in Irpinia, il vescovo Aiello: “Alle 19:34 il suono delle campane delle chiese in memoria delle vittime” Coronavirus, in Campania da mercoledì 25 novembre si torna in classe per l’Infanzia e prime classi della Primaria 40° anniversario del terremoto in Irpinia: i Carabinieri commemorano le vittime del sisma e i caduti dell’Arma. VIDEO

Ciclismo, l’A.S.Civitas-Profumeria Lucia presenta i suoi pupilli: ecco il venezuelano Adolfo Rodia

Pubblicato in data: 2/4/2020 alle ore:08:22 • Categoria: Ciclismo, Sport

Battere le strade della provincia in sella alla bicicletta è il marchio di fabbrica del sodalizio atripaldese A.S.Civitas-Profumeria Lucia. La passione per le due ruote, quella che non conosce freddo, pioggia, vento fa degli atleti del team autentici sportivi. Ed è per questo che andiamo alla presentazione dei pupilli del gruppo nonostante lo stop alle attività agonistiche imposto dal CONI causa coronavirus, Nel frattempo, in attesa della presentazione ufficiale della compagine atripaldese, salva qualche, è bene rilevare che si trattano di numeri che dicono già tanto: fisicità, capacità, doti naturali indispensabili per questa disciplina che non tutti possiedono. Nel ciclismo è risaputo che è uno degli sport al limite della forza fisica, eppure, la maggioranza dei corridori danno l’anima pedalando anche se come al solito quello che conta è il verdetto della strada. Ad Adolfo impegno e spirito di sacrificio non mancano e l’ha dimostrato in questi primi sei anni di militanza nella Civitas, fin dalle prime gare si è reso evidente di poter fare bene nel ciclismo in sella alla sua Wilier. Nelle gare disputate sfoggia grinta, tenacia e combattività, una chiara dimostrazione di un potenziale tutto da migliorare che può portare bene in termini di risultati. Davvero niente male per chi fa della salita la sua arma vincente. Come sarà la prossima stagione agonistica 2020, per Adolfo Rodia? A Lui la risposta, naturalmente sul campo.  

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *