alpadesa
  
Flash news:   Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei venti parcometri ad Atripalda Guasto allo Stir, stop alla raccolta dell’indifferenziato fino a sabato in tutti i comuni Spenta la terza candelina per l’associazione Acipea e presentato il romanzo “Il Ricordo di un Amore” Playoff Serie C, Ternana-Avellino 0-0: lupi eliminati Slitta ancora al 5 luglio la riapertura alla città della villa comunale di Atripalda per i lavori alla biblioteca Coronavirus, i contagi crescono ancora (+187) e il numero delle vittime è di 21 Assemblea ASI, approvato il Bilancio consuntivo 2019 all’unanimità Efficientemente energetico, la richiesta di “Idea Atripalda” per il Comune del Sabato Air Trasporti, riattivate le corse urbane nei giorni festivi sulle linee di Atripalda e Mercogliano Torna lo scontro politico tra maggioranza e opposizione nella prima seduta di Consiglio comunale dopo quattro mesi di stop. L’ex sindaco: “una scorrettezza questa convocazione” e il primo cittadino:”i punti in discussione li decido io non i social”

Coronavirus, la Protezione civile di Atripalda da questo pomeriggio in collaborazione con la Regione consegna le mascherine per bambini

Pubblicato in data: 5/5/2020 alle ore:13:46 • Categoria: Attualità, Comune
All’indomani della Fase 2, così come comunicato dalla delegata Comunale Giuliana De Vinco, al fine di garantire l’osservanza dell’obbligo di indossare le mascherine di protezione, il gruppo di  Protezione civile di Atripalda, in collaborazione con la regione Campania, procederà da oggi pomeriggio alla consegna delle mascherine per minori, ricompresi nella fascia d’età che va dai 4 anni ai 16 anni, così come indicato dalla stessa Regione Campania.
Si procederà alla distribuzione per zone, che verranno indicate giorno per giorno, così da garantire una capillare e celere consegna su tutto il territorio.
Verrà consegnato un set di due mascherine di stoffa lavabili e riutilizzabili  a  bambino/ ragazzo, con annessa scheda tecnica.
Si coglie l’occasione anche per ricordare che l’uso delle stesse è obbligatorio e pertanto si invitano i genitori a vigilare sul corretto utilizzo delle stesse.
Mai si sarebbe voluto che i nostri piccoli e giovani Atripaldesi vivessero un tempo come questo è che per di più si dovessero sollecitare all’utilizzo di tale dispositivo di protezione ma oggi la nostra  priorità e’ proteggerli e solo così potremo garantire sicurezza e prevenzione ai nostri giovanissimi, così da poter tornare presto alla normalità che tanto meritano.
Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Coronavirus, da lunedì in Campania non obbligatorie le mascherine all’aperto

Da lunedì in Campania l'uso delle mascherine all'aperto non è più obbligatorio, ma facoltativo. Resta invece l'obbligo nei luoghi chiusi Read more

Coronavirus, 333 nuovi contagi e 66 morti in un giorno

Coronavirus, 333 nuovi contagi e 66 morti in un giorno. E’ questo il dato più importante emerso dal bollettino fornito dalla Protezione Read more

Riecco il Coronavirus in Irpinia, nuovo caso a Solofra: ad annunciarlo il sindaco

Emergenza Croronavirus, nuovo caso in Irpinia e più precisamente a Solofra. Ad annunciarlo il sindeaco della città della concia Vignola:  Read more

Coronavirus, 303 nuovi contagiati e i morti scendono a 26

Coronavirus, 303 nuovi contagiati e i morti scendono a 26. E’ questo il dato più importante emerso dal bollettino fornito dalla Protezione Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *