alpadesa
  
Flash news:   Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere” Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti» Buon compleanno al “vulcano” Antonio De Vinco Addio a Ciriaco Coscia, un pezzo della storia politica del Pci in Irpinia. Il ricordo dell’ex consigliere Andrea Montuori Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei venti parcometri ad Atripalda Guasto allo Stir, stop alla raccolta dell’indifferenziato fino a sabato in tutti i comuni

Fontana, strade, tomba funeraria romana nel degrado ad Atripalda: scatta la denuncia sui social. Foto

Pubblicato in data: 29/5/2020 alle ore:07:00 • Categoria: Attualità

Fontana, strade, tomba funeraria romana nel degrado ad Atripalda, scatta la denuncia sui social. Si susseguono su Facebook i post di cittadini che, corredati da foto, denunciano lo stato di degrado e abbandono di alcune zone della cittadina del Sabato. Si parte da via Tufarole, strada provinciale di collegamento tra Avellino ed Atripalda, dove alcuni residenti chiedono che vengano installate le telecamere: «per individuare chi butta, di continuo, sacchi di immondizia che in certi momenti ostruiscono la strada. Questa storia dura da parecchi anni ed io non capisco come mai l’amministrazione comunale non interviene per risolvere questo sconcio, Non basta ogni tanto che vengono a ripulire quando la situazione è drammatica. Bisogna intervenire in misura drastica e punire i colpevoli sia economicamente, con multe, sia socialmente, pubblicando online i nomi dei trasgressori che sicuramente saranno persone che predicano bene ma razzolano male. Il comune di Atripalda farà più introiti con le telecamere in via Tufarole che con gli Autovelox sulla Variante. Si prega di intervenire per fare una battaglia di Civiltà» conclude la nota.
Rifiuti ed erbacce alte anche nell’area tra largo Fiumitello e contrada Ischia, un quartiere che vede la presenza di abitazioni civili e attività commerciali. Qui è stato presentata anche una segnalazione in Comune per denunciare lo stato di degrado che perdura da tempo: «presenta spesso mucchi di spazzatura,  che si accumulano per il raro intervento degli operatori ecologici».
Lungo via Appia al posto di un paletto dissuasore a protezione dei pedoni è stata collocata invece una fioriera cementata sul marciapiede in sampietrini «qualcuno avrà pensato bene di abbellire la strada, senza consenso di nessuno, e senza neanche metterci dentro un po’ di verde ma solo rifiuti» scrive una lettrice. Degrado anche in via Aldo Moro, nell’area dove sono ubicate le altalene per bambini.
Ricettacoli di rifiuti sono diventate anche le fontane non funzionanti da anni ubicate nei due slarghi principali della città, piazza Umberto I e piazzetta Garibaldi, unitamente alla tomba romana nei pressi di parco delle Acacie. Un’evidenza archeologica di grande rilevanza divenuta nel tempo purtroppo discarica. La tomba romana è collocata a poche centinaia di metri dal parco archeologico di Abellinum. Carta, plastica, sacchetti, contenitori d’asporto per la pizza, bottiglie di birra, secchi e stampelle. Uno sfregio e un oltraggio alla storia. Il sito archeologico è protetto da una tettoia e da una recinzione che non è però sufficiente a prevenire e scongiurare tali atti di inciviltà.
Altra zona della città infine e altra segnalazione: «Chiedo a chi di dovere, se possono andare a vedere questa perdita che non so da quanti mesi si trova in contrada San Gregorio  – scrive con tanto di foto e video un cittadino – dopo la pietra della Madonna, salendo la strada. E’molto tempo che è lì. Se qualcuno del Comune mandasse ad aggiustare perché lo spreco d’acqua ci sta».

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Nuovi interventi di riqualificazione delle strade cittadine

Nuovi interventi di riqualificazione delle strade cittadine. Piazza Alpini D'Orta, il piazzale antistante il mercatino rionale, via Aldo Moro, via Read more

Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti»

«Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti». Parte da qui il nuovo affondo all’Amministrazione Spagnuolo e alle sue politiche Read more

Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei venti parcometri ad Atripalda

Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei parcometri ad Atripalda. La nuova azienda, a cui Read more

Guasto allo Stir, stop alla raccolta dell’indifferenziato fino a sabato in tutti i comuni

L’impianto Stir di Pianodardine, nella tarda mattinata di oggi è stato interessato da un guasto improvviso alla linea di produzione Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *