alpadesa
  
Flash news:   Secondo contagio ad Atripalda, il sindaco: “invito l’intera comunità ad osservare le misure per la prevenzione e il contrasto al covid-19” Coronavirus, contagiato ad Atripalda anche un parente della signora romena Nuovo caso di Coronavirus ad Atripalda, il sindaco: “la donna straniera sottoposta ad isolamento” Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda: in isolamento persona rientrata dall’estero Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda

Coronavirus, da lunedì in Campania non obbligatorie le mascherine all’aperto

Pubblicato in data: 20/6/2020 alle ore:19:34 • Categoria: Attualità

Da lunedì in Campania l’uso delle mascherine all’aperto non è più obbligatorio, ma facoltativo. Resta invece l’obbligo nei luoghi chiusi (mezzi pubblici, negozi, supermercati ecc), nelle situazioni di assembramento o dove non si può mantenere la distanza di almeno un metro. Oggi è stato pubblicato un provvedimento ricognitivo di alcune norme previste nelle precedenti ordinanze in Campania, con specifico riferimento all’uso delle mascherine e alla ripresa delle attività lavorative «in presenza» nel rispetto dei protocolli di sicurezza.

Il provvedimento ricognitivo di alcune norme già previste dalle precedenti ordinanze fa specifico riferimento all’uso delle mascherine e alla ripresa delle attività lavorative “in presenza” (smart working) nel rigoroso rispetto dei protocolli di sicurezza.
Come annunciato, e come già stabilito nella precedente ordinanza, dal 22 giugno 2020, non è più obbligatorio ma facoltativo, l’uso delle mascherine all’aperto. Resta invece obbligatorio l’uso delle mascherine al chiuso (mezzi pubblici, negozi, supermercati etc.) e in tutte le situazioni di assembramento o dove non vi è la possibilità di mantenere il distanziamento di almeno un metro.
Nel provvedimento si affronta anche il tema dello smart working, con l’indicazione di facilitare progressivamente la ripresa delle attività lavorative in presenza sempre nel rispetto delle norme di sicurezza.

Scarica il provvedimento:
http://www.regione.campania.it/assets/documents/atto-di-richiamo-del-20-giugno.pdf

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda: in isolamento persona rientrata dall’estero

L'Azienda Sanitaria Locale comunica che sono risultati positivi al COVID 19 i tamponi naso-faringei effettuati su 2 persone, residenti rispettivamente Read more

Coronavirus, i nuovi casi sono +252 e 5 morti in un giorno: preoccupano i focolai sparsi

Coronavirus, i nuovi casi sono +252 e 5 morti in un giorno: preoccupano i focolai sparsi in Italia. E’ questo il Read more

Coronavirus, aumentano morti e nuovi contagi: superati 35mila morti in Italia

Coronavirus, aumentano morti e nuovi contagi: superati 35mila morti in Italia. E’ questo il dato più importante emerso dal bollettino fornito Read more

Coronavirus, non si ferma la risalita dei contagi (+276) e 12 morti. In Irpinia nuovi positivi nell’alta valle del Sabato

Coronavirus, non si ferma la risalita dei contagi in Italia (+276) e 12 morti. In Irpinia nuovi positivi nell’alta valle Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *