Flash news:   Coronavirus, torna il contagio ad Atripalda: un residente positivo Ripulita la fontana in piazza Umberto e rimesso in funzione l’impianto di irrigazione. Foto Taglio del nastro ieri sera del “Parco Elio Parziale”, il dottor Sabino Aquino: «uno spazio di aggregazione, oasi di divertimento e interazione». L’impegno del vicesindaco Anna Nazzaro:«Auspico entro l’anno di intitolare l’Istituto comprensivo a lui». Foto Il prefetto e la dirigente regionale della Protezione civile premiano i volontari. Spena: «in una comunità bisogna essere coesi e guardare ai più fragili». Foto Dolore e commozione nella chiesa madre di Atripalda ai funerali di Gennaro Marena. Foto Addio a Gennaro Marena, lettera del comitato festa San Sabino: “la città di Atripalda perde un pezzo della sua storia” Sabato i biancoverdi partiranno per il ritiro di Roccaraso «Parco Elio Parziale», stasera l’inaugurazione dell’area a verde dedicata al compianto direttore: sarà aperto alle associazioni. FOTO Coronavirus, il prefetto Spena ad Atripalda per la consegna di civiche benemerenze ai volontari impegnati nella pandemia Istituto Comprensivo “De Amicis-Masi” di Atripalda, dal primo settembre la nuova dirigente scolastica è Antonella Ambrosone

Efficientemente energetico, la richiesta di “Idea Atripalda” per il Comune del Sabato

Pubblicato in data: 30/6/2020 alle ore:20:00 • Categoria: Attualità

Quest’oggi abbiamo provveduto a protocollare la richiesta di utilizzo dei contributi ai Comuni per efficientamento energetico e sviluppo sostenibile, annualità 2020.
Il Comune di Atripalda, come indicato dal decreto, potrebbe beneficiare di 90.000€ per finanziare uno o più lavori di efficientamento energetico e di sviluppo territoriale sostenibile.
Non trovando sul sito del Comune di Atripalda, nella sezione indicata dal decreto stesso, alcuna informazione sull’utilizzo dei contributi, abbiamo pensato di varare delle proposte.
In particolar modo, non possiamo negare che ci piacerebbe veder installati impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili, un po’ come fu per il Presidente Carter che, per inaugurare il suo mandato, decise di impiantare dei pannelli fotovoltaici sul tetto della Casa Bianca.
Senza dimenticare la messa in sicurezza delle scuole, già segnate dalla recente pandemia. Investire sulle strutture scolastiche non sarebbe un simbolo, ma una precisa volontà di investire sul futuro della cittadina.
Infine, ci piacerebbe che tali fondi fossero utilizzati per l’abbattimento delle barriere architettoniche, un limite che, ogni giorno, ostacola la fruibilità di diversi luoghi pubblici per cittadini con disabilità.
Siamo certi che queste nostre speranze non cadano nel dimenticatoio e che al più presto vengano utilizzati questi fondi, che potranno essere utilizzati entro il 15 Settembre.

IDEA Atripalda

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *