alpadesa
  
Flash news:   Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere” Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti» Buon compleanno al “vulcano” Antonio De Vinco Addio a Ciriaco Coscia, un pezzo della storia politica del Pci in Irpinia. Il ricordo dell’ex consigliere Andrea Montuori Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei venti parcometri ad Atripalda Guasto allo Stir, stop alla raccolta dell’indifferenziato fino a sabato in tutti i comuni

Efficientemente energetico, la richiesta di “Idea Atripalda” per il Comune del Sabato

Pubblicato in data: 30/6/2020 alle ore:20:00 • Categoria: Attualità

Quest’oggi abbiamo provveduto a protocollare la richiesta di utilizzo dei contributi ai Comuni per efficientamento energetico e sviluppo sostenibile, annualità 2020.
Il Comune di Atripalda, come indicato dal decreto, potrebbe beneficiare di 90.000€ per finanziare uno o più lavori di efficientamento energetico e di sviluppo territoriale sostenibile.
Non trovando sul sito del Comune di Atripalda, nella sezione indicata dal decreto stesso, alcuna informazione sull’utilizzo dei contributi, abbiamo pensato di varare delle proposte.
In particolar modo, non possiamo negare che ci piacerebbe veder installati impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili, un po’ come fu per il Presidente Carter che, per inaugurare il suo mandato, decise di impiantare dei pannelli fotovoltaici sul tetto della Casa Bianca.
Senza dimenticare la messa in sicurezza delle scuole, già segnate dalla recente pandemia. Investire sulle strutture scolastiche non sarebbe un simbolo, ma una precisa volontà di investire sul futuro della cittadina.
Infine, ci piacerebbe che tali fondi fossero utilizzati per l’abbattimento delle barriere architettoniche, un limite che, ogni giorno, ostacola la fruibilità di diversi luoghi pubblici per cittadini con disabilità.
Siamo certi che queste nostre speranze non cadano nel dimenticatoio e che al più presto vengano utilizzati questi fondi, che potranno essere utilizzati entro il 15 Settembre.

IDEA Atripalda

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere”

«L’Amministrazione ci ha risposto a tutto e ci mostrato tutti i progetti che stanno partendo. Da settembre dovremmo avere già Read more

Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti»

«Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti». Parte da qui il nuovo affondo all’Amministrazione Spagnuolo e alle sue politiche Read more

Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei venti parcometri ad Atripalda

Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei parcometri ad Atripalda. La nuova azienda, a cui Read more

Guasto allo Stir, stop alla raccolta dell’indifferenziato fino a sabato in tutti i comuni

L’impianto Stir di Pianodardine, nella tarda mattinata di oggi è stato interessato da un guasto improvviso alla linea di produzione Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *