alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, i contagi tornano ad Atripalda: 2 casi positivi in città Imposte, alienazioni beni comunali e scuola al centro del Consiglio comunale di questa sera ad Atripalda convocato in seduta straordinaria Ponte delle Filande: dopo l’esondazione ruspe in azione per rimuovere i detriti del Fenestrelle. Allagamenti anche in via Appia. Foto Regione Campania, De Luca nomina i nuovi assessori: resta fuori l’Irpinia Il Comune di Atripalda si affida ad una società esterna per il trattamento e la protezione dei dati personali Maltempo, sospesa la prima gara di campionato fra Avellino e Turris Maltempo, paura a via Pianodardine: straripa il Fenestrelle e invade il ponte delle Filande Polemiche avvio anno scolastico, l’opposizione “Noi Atripalda” porta in Consiglio comunale la questione Stop ai disservizi, riapre di pomeriggio il cimitero di Atripalda Riapertura delle scuole in tempo di Covid, il messaggio del vescovo Aiello: “ la paura non può ritardare il desiderato primo campanello”

“Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie

Pubblicato in data: 3/8/2020 alle ore:12:35 • Categoria: Cultura

Mercoledì 5 agosto alle ore 20.30 presso il Parco delle Acacie di via Appia ad Atripalda, si terrà la proiezione del primo di quattro film della rassegna di cinema all’aperto “Cinema al Parco”, The Blues Brothers di John Landis, super classico comico musicale riproposto in occasione del quarantennale dell’uscita nelle sale.

La rassegna – promossa e patrocinata dall’Amministrazione comunale – propone un ciclo di quattro lungometraggi che verranno proiettati all’aperto dal 5 agosto al 2 settembre, ad ingresso gratuito (in caso di maltempo le date potrebbero essere riprogrammate).

La rassegna curata da Laika (Laboratorio di intervento kultur atripaldese) è alla sua terza edizione estiva e arriva dopo lo stop forzato causa Covid del cineforum invernale “Agguattiti” ad inizio marzo.

Una nuova location rispetto alla consolidata Piazzetta degli Artisti, quella di Parco delle Acacie di via Appia, scelta per andare meglio incontro alle indicazioni sanitarie e logistiche nazionali e regionali per la realizzazione di eventi all’aperto, che ci consentirà di garantire un numero di 150 posti a sedere.

Grazie alla collaborazione con i volontari della Protezione Civile di Atripalda, i flussi di ingresso e uscita, oltre alla misurazione della temperatura, verrà gestito al meglio per poter recuperare uno spazio collettivo di partecipazione che ci ha legato molto in questi anni e che è stato per fortuna sempre molto apprezzato dalla comunità.

Le presentazioni verranno introdotte come d’abitudine dal saggista e studioso di cinema Paolo Spagnuolo.

Si ringrazia anticipatamente per la collaborazione e la disponibilità l’Amministrazione Comunale, la Protezione Civile di Atripalda, il service P. Olivieri, e la Puffo Film.

Calendario delle proiezioni

  • mercoledì 5 agosto ore 20.30: “The Blues Brothers”, 1980, di J. Landis, 135′
  • mercoledì 19 agosto ore 20.30: “Tre manifesti a Ebbing, Missouri”, 2017, di M. McDonagh, 115′
  • mercoledì 26 agosto ore 20.30: “Hesher è stato qui”, 2010, di S. Susser, 105′
  • mercoledì 2 settembre ore 20.30: “I love Radio Rock”, 2009, di R. Curtis, 135′
Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *