alpadesa
  
Flash news:   Francesca Aquino in una lettera racconta le difficoltà per la pandemia dopo l’apertura di un negozio ad Atripalda: «non rinuncio al sogno di fare l’imprenditrice» Spaccia di droga: 40enne di Atripalda dai domiciliari al carcere Tributi non pagati, il Comune di Atripalda si affida per la riscossione coattiva delle entrate tributarie e patrimoniali alla ditta esterna “Gamma Tributi Srl” Autovelox, il comune di Atripalda incassa nuove sconfitte dinanzi al Giudice di Pace di Avellino “25 novembre – giornata mondiale contro la violenza di genere”, l’appello dei Carabinieri: “trovare sempre il coraggio di denunciare” Coronavirus, 206 positivi riscontrati ad oggi ad Atripalda: comunicazione del sindaco Atripalda, scuole chiuse fino al 29 novembre: ecco l’ordinanza del sindaco Verifica e salvaguardia degli equilibri di Bilancio 2020.2022, lunedì 30 novembre torna il Consiglio comunale ad Atripalda Coronavirus, aggiornamento Asl: 148 i positivi in Irpinia, 5 a Atripalda Coronavirus: Atripalda piange la morte di Michele, volontario tra le macerie de L’Aquila

Alfredo Cucciniello è il nuovo presidente provinciale delle Acli di Avellino

Pubblicato in data: 20/10/2020 alle ore:10:36 • Categoria: Attualità

Alfredo Cucciniello, ex funzionario della Regione Campania, giornalista pubblicista, è il nuovo Presidente provinciale delle ACLI di Avellino; lo ha eletto il primo Consiglio dopo il recente Congresso dell’Associazione e succede a Mimmo Sarno, giunto al termine dei due mandati consentiti dallo Statuto.

L’atripaldese Cucciniello è molto noto in Irpinia per il suo impegno nel mondo dello sport: è stato infatti Presidente della Pallamano Città di Avellino che raggiunse la Serie A nei primi anni 2000 ed è attualmente il numero uno dell’Abellinum, squadra di calcio di Atripalda che milita nel Campionato di Promozione.

Il nuovo Presidente delle ACLI è un dirigente di lungo corso ed ha ricoperto numerosi incarichi ai livelli nazionali dell’Associazione di Promozione Sociale: Consigliere nazionale fin dall’anno 2000, è stato Presidente Nazionale dell’Unione Sportiva dal 2001 al 2009 e Coordinatore nazionale degli Enti di Promozione Sportiva; è stato insignito della Stella d’oro CONI ed ha fatto parte della commissione per la riforma dello sport istituita dall’allora Ministro Giovanna Melandri.

Cucciniello ha fatto inoltre parte della Presidenza Nazionale delle ACLI dal 2006 al 2016, prima da Segretario allo Sviluppo Associativo e poi da responsabile del Dipartimento Pace e Stili di vita, rappresentando le ACLI al World Social Forum di Nairobi e partecipando a missioni di pace in Kossovo, in Bosnia e in Palestina, nella Striscia di Gaza. E’ tra i fondatori della Rete Italiana Pace e Disarmo, di cui ha curato la redazione dello statuto, ed è stato responsabile del Servizio Civile Volontario facendo anche parte della Consulta nazionale degli Enti di servizio civile. E’ stato inoltre tra i promotori, seguendole per le Acli, delle campagne referendarie per l’Acqua Bene Comune e lo Stop alle Trivelle. Dunque, un notevole bagaglio di esperienze che torna al servizio delle Acli della sua Provincia.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *