alpadesa
  
sabato 15 maggio 2021
Flash news:   Inquinamento in città, primi piccchi di biossido di azoto rilevati dalla centralina mobile a parco delle Acacie Apre il cantiere alla scuola dell’Infanzia “Pascoli”, alunni trasferiti alla “Collodi”. Foto Polveri sottili, attiva la centralina mobile installata da Arpac a parco delle Acacie. Il direttore Sorvino: “prosegue l’impegno nell’analisi delle problematiche ambientali”. FOTOSERVIZIO Coronavirus: sono 61 gli attuali positivi ad Atripalda Decesso Naccarelli: la perizia medico legale voluta dal Pm chiarisce che fu morte naturale Giro d’Italia, tre irpini domani partecipano al Giro-E CAMPAGNA VACCINALE ANTI-COVID 19, DA DOMANI RICHIAMO A 30 GIORNI PER PFIZER E MODERNA Sosta urbana, in appalto l’acquisto di 38 parcometri e 600 sensori per calcolare i tempi di permanenza delle auto. Sarà automatizzato il parcheggio interrato della villa comunale Inquinamento valle del Sabato: domani conferenza stampa di Arpac e Comune a parco delle Acacie La Domus romana di Abellinum affonda tra l’erba alta, la denuncia dell’archeologa De Simone. Foto

L’Avellino travolge la Casertana: 3-1 il finale

Pubblicato in data: 26/10/2020 alle ore:11:55 • Categoria: Avellino Calcio

L’Avellino travolge la Casertana: 3-1 il finale. Al “Partenio-Lombardi”, la sfida valida per la settima giornata del girone C di Serie C, si è conclusa con tre punti pesanti e il risultato finale di 3-1. Sugli spalti, per la prima volta, 156 tifosi irpini. Nel primo tempo nonostante la buona partenza dei lupi, sono gli ospiti a passare in vantaggio al 14′ con il gol di Icardi. I biancoverdi reagiscono e trovano il pareggio al 29′ grazie al gol di Maniero. I rossoblu rimangono in inferiorità numerica per l’espulsione per doppia ammonizione di Hadziosmanovic al 41′. Nel secondo tempo gli uomini di mister Braglia trovano il vantaggio di Maniero al 59′. Infine è Adamo a chiudere i conti siglando il tris all’88’ minuto.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *