alpadesa
  
Flash news:   Polemiche sui ritardi nella partenza del Punto Vaccinale di Atripalda, il sindaco Spagnuolo: “sistema trasparente sul sorteggio, no ad allarmismi” Coronavirus, due nuovi positivi ad Atripalda Sinistra Italiana Atripalda, strali alla giunta Spagnuolo: “Città abbandonata” Coronavirus, 4 nuovi contagi ad Atripalda Coronavirus, l’affondo dell’opposizione: “Atripalda, città fuori controllo: tutti i nodi vengono al pettine” Potatura straordinaria dei platani di Atripalda: si parte domani mattina Culla Fabiana Nevola: auguri Coronavirus, boom di contagi ad Atripalda: 8 nuovi positivi Viadotto Novesoldi, garanzie dall’Anas: “Nessun rischio, il ponte è monitorato” Parco archeologico di Abellinum, l’affondo dell’ex assessore alla Cultura Lello Barbarisi: “sito dimenticato”

La Scandone alla prima batte Formia per 66-60

Pubblicato in data: 1/12/2020 alle ore:18:24 • Categoria: Avellino Basket

La Scandone vince contro Formia 66-60, buona la prima. Decisivo il break nel finale, 18 i punti di Marzaioli. È contento coach De Gennaro: “Importante iniziare col piede giusto dopo un mese di precampionato, l’infortunio di Marra e la partenza di Janelidze a Verona. Questa squadra ha capito lo spirito avellinese, dei lupi. Non ci siamo mai disuniti, abbiamo lottato. C’è ancora tanto da lavorare. Questa vittoria è una carica in più. Il lavoro paga. La dedica va ai nostri tifosi, gli Original Fans che sono venuti a salutarci al Palazzetto. Spero ci possano essere altre prove così”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *