alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, boom di contagi ad Atripalda: 8 nuovi positivi Viadotto Novesoldi, garanzie dall’Anas: “Nessun rischio, il ponte è monitorato” Parco archeologico di Abellinum, l’affondo dell’ex assessore alla Cultura Lello Barbarisi: “sito dimenticato” Coronavirus, il presidente De Luca ha firmato l’ordinanza per la chiusura delle scuole fino al 14 marzo Coronavirus, nuovi 7 casi positivi ad Atripalda. In irpinia i contagiati sono 111 Coronavirus, De Luca lancia l’allarme : “Troppi contagi, da lunedì in campania scuole chiuse” Coronavirus, non si ferma il contagio ad Atripalda: 5 nuovi casi. In Irpinia 104 i positivi di oggi Coronavirus, 2 nuovi contagi ad Atripalda: 71 in Irpinia. Ecco il bollettino di oggi Molesta e minaccia una donna, arrestato 35enne di Atripalda già ai domiciliari Aggiudicata la progettazione definitiva ed esecutiva per i lavori di adeguamento sismico alla scuola dell’Infanzia “Nicola Adamo” di Atripalda

Idea Atripalda dona libri per il Natale ai bambini: “ alimentare la curiosità e il senso civico”

Pubblicato in data: 17/12/2020 alle ore:08:24 • Categoria: Cultura

Per queste inusuali festività natalizie ci auguriamo una inondazione di cultura. Abbiamo pensato ad un piccolo regalo per i bambini e le bambine.

Questi sono i libri che doneremo attraverso Arci Avellino e Don Tonino Bello Odv -AV- ai cittadini più piccoli. La speranza è che questi volumi possano alimentare la curiosità e il senso civico di quelli che saranno i cittadini responsabili del mondo di domani. Diversi sono i temi trattati, dalla tutela dei diritti all’ambiente, oltre a bullismo, razzismo, parità di genere. Solo con la lettura si possono abbattere i grandi muri che ci opprimono.

Ci fa piacere precisare che questa donazione è stata resa possibile grazie ai volontari di ATRIPALDA SOLIDALE, i quali hanno voluto utilizzare i rimborsi benzina per un ulteriore azione solidale verso la propria città.

Questo è solo un piccolo gesto, ma che rappresenta un buon proposito per un 2021 che speriamo possa essere l’alba di un tempo nuovo, in cui l’Italia non sarà più “il Paese che legge di meno” e in cui le istituzioni (tutte) diano più spazio alla cultura.

La cultura è lavoro, motivo di riscatto e di liberazione. La cultura è futuro.
Buon Natale a tutti e tutte!

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *