domenica 25 luglio 2021
Flash news:   Coronavirus, torna il contagio ad Atripalda: un residente positivo Ripulita la fontana in piazza Umberto e rimesso in funzione l’impianto di irrigazione. Foto Taglio del nastro ieri sera del “Parco Elio Parziale”, il dottor Sabino Aquino: «uno spazio di aggregazione, oasi di divertimento e interazione». L’impegno del vicesindaco Anna Nazzaro:«Auspico entro l’anno di intitolare l’Istituto comprensivo a lui». Foto Il prefetto e la dirigente regionale della Protezione civile premiano i volontari. Spena: «in una comunità bisogna essere coesi e guardare ai più fragili». Foto Dolore e commozione nella chiesa madre di Atripalda ai funerali di Gennaro Marena. Foto Addio a Gennaro Marena, lettera del comitato festa San Sabino: “la città di Atripalda perde un pezzo della sua storia” Sabato i biancoverdi partiranno per il ritiro di Roccaraso «Parco Elio Parziale», stasera l’inaugurazione dell’area a verde dedicata al compianto direttore: sarà aperto alle associazioni. FOTO Coronavirus, il prefetto Spena ad Atripalda per la consegna di civiche benemerenze ai volontari impegnati nella pandemia Istituto Comprensivo “De Amicis-Masi” di Atripalda, dal primo settembre la nuova dirigente scolastica è Antonella Ambrosone

“Laboratorio della salute”: da oggi visite specialistiche per la popolazione organizzate dalla Misericordia di Atripalda

Pubblicato in data: 15/2/2021 alle ore:08:43 • Categoria: Attualità

La Misericordia di Atripalda con grande gioia comunica che presso la nostra struttura operativa sita in Via F. Rapolla n. 63 centro polifunzionale per anziani, sarà attivata l’iniziativa denominata “Laboratorio della salute”.
In precedenza la nostra associazione si è resa protagonista di giornate gratuite per la prevenzione della salute. Oggi per conformarci alle normative covid ci siamo dovuti reinventare, pertanto abbiamo trasformato la singola giornata della prevenzione della salute (la quale prevedeva un alto numero di medici e pazienti concentrati in un unico giorno con assembramenti) in un progetto di più appuntamenti distribuiti in un arco temporale medio lungo per permettere l’organizzazione in vari incontri.
I medici ci indicheranno l’intervallo di tempo dedicato a visite ambulatoriali e il numero massimo di pazienti convocabili nel pieno rispetto della normativa, dunque con appuntamenti orari specifici evitando qualsiasi tipo di assembramento.
Le prenotazioni sono partite il 3 febbraio e per le visite cardiologiche, dermatologiche e vascolari risultano essere già al completo.
L’auspicio è che questo progetto possa perdurare nel tempo per dare un concreto aiuto alle famiglie in difficoltà.
Un ringraziamento speciale va ai medici e professionisti che hanno dato disponibilità di ore di volontariato diventando i veri protagonisti di questa iniziativa:
• Dott. Iandolo Raffaele Dermatologo- Dermochirurgo
• Dott. Della Sala Maria Biologa Nutrizionista
• Dott. Piscopo Gerardo cardiologo
• Dott. Di Feo Marianna Psicologa
• Dott. Leo Angelo Malattia Pediatrica
• Dott. Aquino Sabino Dentista
• Dott. Flora Loris Chirurgia Vascolare
Un ulteriore e sentito ringraziamento va a FCA stabilimento di Pratola Serra e Laboratorio Guarino che hanno rispettivamente donato un elettro cardiografo e un ecografo.
Auspichiamo nell’adesione di ulteriori medici e professionisti per i mesi successivi al fine di poter garantire una migliore prevenzione della salute sul nostro territorio.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *