Flash news:   Scattano da domani i divieti di sosta in piazzetta Pergola e in via Aversa ad Atripalda. Sale la protesta dei residenti della palazzina comunale di via Fiumitello ad Atripalda Incendio a Pianodardine, Antonio Prezioso (Fdi): “il sindaco Spagnuolo si attivi presso l’Arpac” Nuova segnaletica per le strade di Atripalda, aggiudicata la gara Sette offerte per la costruzione della nuova scuola media “Masi” di Atripalda In fiamme nella notte deposito di autoarticolati di un’azienda di trasporti a Pianodardine. Foto Degrado fontana in piazza Umberto I, le accuse del consigliere comunale Francesco Mazzariello Viabilità e parco ad Atripalda, interventi per la messa in sicurezza Covid 19, allarme ad Atripalda: ancora un nuovo contagio Campetto di contrada Ischia, aperto il cantiere

Viola l’obbligo di non allontanarsi dal comune di residenza: 50enne arrestato dai Carabinieri

Pubblicato in data: 19/2/2021 alle ore:14:49 • Categoria: Cronaca

Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Avellino, nei confronti di un 50enne del posto.

Tale provvedimento è scaturito a seguito della violazione all’obbligo di non allontanarsi dal comune di residenza disposto dall’Autorità Giudiziaria: all’esito di un accertamento eseguito dai Carabinieri, è stata constatata la presenza del soggetto all’interno di un bar di un comune limitrofo.

La puntuale refertazione all’Autorità Giudiziaria ha fatto dunque scattare l’aggravamento della misura a cui era sottoposto.

Successivamente alla notifica del provvedimento, il 50enne è stato tradotto alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *