alpadesa
  
domenica 18 aprile 2021
Flash news:   Coronavirus, nuovo contagio al Comune di Atripalda: UTC chiuso per una settimana Coronavirus, boom di contagi ad Atripalda: 10 positivi nel comune del Sabato Ricorsi multe autovelox, il Comune ingaggia un legale esterno per la difesa. Il sindaco: “per il 2020 gli incassi sono stati superiori alle previsioni di bilancio di 4 milioni di euro“ Editoria, l’avvocato atripaldese Angelo Maietta nominato consigliere del Sottosegretario Moles Armi e munizioni clandestine, carte di credito e cellulari: blitz dei Carabinieri di Atripalda a contrada Alvanite. Un arresto e tre denunce. Foto Piazzetta Padre Pio ancora off-limits tra degrado e abbandono, proteste social ad Atripalda Rinvenimento strutture murarie di epoca romana in via Appia, si amplia l’indagine. Il sindaco Spagnuolo: «bisogna capire se la tutela di quello che c’è nel sottosuolo e della sua valenza è compatibile con il prosieguo dei lavori» Contagio al Comune di Atripalda, il sindaco Spagnuolo: “già da lunedì il Municipio è in piena sicurezza” Rinvenimento strutture murarie di epoca romana in via Appia, la Soprintendenza sospende i lavori nel cantiere Due centraline anti smog ad Atripalda: la prima installata in via Roma da Idea e la seconda a Parco delle Acacie dall’Arpac su richiesta del Comune

Forum dei Giovani di Atripalda, avviato l’iter per il nuovo voto

Pubblicato in data: 9/3/2021 alle ore:10:18 • Categoria: Attualità, Comune

«Finalmente Forum dei Giovani! Viene approvata la nostra proposta, protocollata lo scorso autunno, per la costruzione di un nuovo Forum dei Giovani». Ad esultare sono i giovani dell’associazione “Idea Atripalda” che annunciano lo scioglimento dell’ultimo organismo deciso dall’Amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Spagnuolo. «Con delibera di giunta è stato ufficialmente riconosciuto lo scioglimento dello scorso Forum dei giovani – scrivono i ragazzi -. Primo passaggio che chiedevamo all’amministrazione comunale per la ricostituzione del Forum dei Giovani, importantissimo strumento istituzionale per costruire una città a misura di giovani. Ci auguriamo una rapida pubblicazione dell’avviso pubblico per la costituzione del nuovo Forum e cogliamo l’occasione per ringraziare Luca Ciaramella e Angelo Berardino per aver seguito pedissequamente la vertenza».
Proprio dall’associazione “Idea Atripalda” lo scorso anno era partita la richiesta, protocollata a Palazzo di città, di nuove elezioni, indirizzata al sindaco Giuseppe Spagnuolo, al consigliere delegato al Forum dei Giovani Costantino Pesca e infine alla delegata alle Politiche Giovanili Antonella Gambale.
Con l’atto di indirizzo approvato ora dall’esecutivo municipale, l’Amministrazione vuole dare impulso alla procedura di rinnovo del Forum dei Giovani.
La Giunta nel deliberato si richiama  alla “Carta Europea della Partecipazione dei Giovani alla vita locale e regionale” «I principi cui si ispirano sono- scrive l’esecutivo Spagnuolo – la partecipazione dei giovani alla vita locale e regionale deve rientrare in una politica globale di partecipazione dei cittadini alla vita pubblica, come enunciato nella Raccomandazione Rec (2001) 19 del Comitato dei Ministri sulla partecipazione dei cittadini alla vita pubblica a livello locale. Gli enti locali e regionali sono convinti che ogni politica settoriale dovrebbe comportare una dimensione imperniata sulla gioventù. Pertanto, si impegnano ad aderire ai principi della presente Carta e ad attuare le varie forme di partecipazione che vi vengono raccomandate, in concertazione e in cooperazione con i giovani e i loro rappresentanti. I principi e le varie forme di partecipazione previsti dalla presente Carta riguardano tutti i giovani, senza discriminazione. Per conseguire tale obiettivo, si dovrebbe rivolgere un’attenzione particolare alla promozione della partecipazione alla vita locale e regionale da parte di giovani provenienti dai ceti più svantaggiati della società appartenenti a minoranze etniche, nazionali, sociali, sessuali, culturali, religiose e linguistiche. I detti documenti definiscono le politiche settoriali rivolte ai giovani da perseguire. Le dette Politiche sono condivise da questa Amministrazione che le fa proprie e si impegna a realizzarle nei limiti delle proprie competenze istituzionali». La durata del Consiglio direttivo (Coordinatore/Giunta/ Assemblea) è stabilita in 2 anni e per la iscrizione all’Assemblea posso candidarsi i giovani residenti rientranti nella fascia di età tra i sedici ed i trentaquattro anni.
«Preso atto che è scaduto il termine che comunque non sono pervenute comunicazioni all’Ente in ordine alla composizione del Forum ed al rinnovo degli Organi elettivi – conclude il deliberato – ritenuto necessario dare nuovo impulso alla procedura di rinnovo del Forum del Giovani, essendo obiettivo dell’Amministrazione quello di incentivare e promuovere le politiche giovanili sul territorio» dispone  «la convocazione dell’Assemblea elettiva per procedere al rinnovo dell’organismo tramite Avviso Pubblico».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *