Flash news:   Palazzine ad Alvanite, a marzo i lavori alle grondaie. Il sindaco: «Confidiamo nel progetto da 2 milioni di euro presentato per attingere ai fondi del Pnrr» Sabino Cassese possibile candidato a presidente della Repubblica Parco del Fenestrelle, il sindaco convoca il Consiglio per l’approvazione: «Abellinum, Palazzo Caracciolo e pineta San Gregorio siano attrattori dell’area». Foto Covid 19, 494 positivi in Irpinia: 24 residenti nel comune di Atripalda Parte l’installazione di sei colonnine per la ricarica delle auto elettriche ad Atripalda non senza polemiche in via San Lorenzo. Foto Covid 19, 684 persone contagiate in Irpinia: 14 residenti nel comune di Atripalda S’infiamma lo scontro sui nuovi parcometri, l’ex sindaco Spagnuolo accusa: «Pacco, doppio pacco e contropaccotto dell’attuale Amministrazione comunale» L’ex sindaco Gerardo Capaldo regala la storia della Dc alla biblioteca comunale di Atripalda. Foto Pnrr, il Consorzio A5 di Atripalda lancia la campagna di ascolto del territorio “Cantiere Idee“ In Irpinia positive al Covid 542 persone: 15 residenti nel comune di Atripalda

Comune, cambia la geografia interna: il sindaco Spagnuolo istituisce due nuovi settori

Pubblicato in data: 5/4/2021 alle ore:07:54 • Categoria: Attualità, Comune

Passano da sette a nove i settori al Comune di Atripalda. Con la firma dei decreti di nomina da parte del sindaco Giuseppe Spagnuolo prende forma il deliberato di Giunta che fa aumentare i settori a Palazzo di Città. Nessun cambio alla guida ma vengono istituite due nuove aree che diventano settori, procedendo alla scissione del Settore Lavori Pubblici-Manutenzione  e di quello di Urbanistica-Ambiente.  I due nuovi settori, l’VIII e il IX si interesseranno rispettivamente di Manutenzione ed Ambiente.
Il primo settore resta quello Finanziario resta al dottor Paolo De Giuseppe. Poi c’è il II Settore “Lavori pubblici” affidato al geometra Felice De Cicco. Il III Settore relativo alla Vigilanza e al Comando di Polizia Municipale della cittadina del Sabato e Commercio è affidato al comandante Domenico Giannetta. IL IV Settore, sempre capo all’Utc, è quello dell’Urbanistica affidato al geometra Raffaele Nevola. Il V Settore del Municipio è quello delle Entrate e Tributi affidato sempre alla guida del dottor Enrico Reppucci. Il VI settore, quello delle Risorse Umane è affidato al segretario generale, dottor Beniamino Iorio, mentre il VII degli Affari Generali-Demografici e Contenzioso alla guida del vice segretario comunale dottoressa Katia Italia Bocchino. I due  nuovi settori sono l’VIII Settore – Manutenzione affidato al geometra Alfredo Berardino dell’Utc di piazzetta Pergola e il IX Settore-Ambiente affidato alla guida del geometra Vincenzo Caronia.
Il deliberato di Giunta infatti stabilisce che «Ritenuto necessario rivedere l’articolazione organizzativa mediante la ridefinizione del numero dei Settori ed il trasferimento di funzioni, servizi ed uffici tra i Settori stessi onde migliorare nel contempo la distribuzione di attività e funzioni, conseguire obiettivi di maggiore efficienza ed organicità funzionale ed operativa dell’assetto organizzativo» procede alla nuova definizione dei Settori:  «si modifica la precedente denominazione del Settore II “Lavori Pubblici. e Manutenzione” in “Settore II Lavori Pubblici”; si modifica la precedente denominazione del Settore IV “Urbanistica e ambiente” in “Settore IV Urbanistica”». Inoltre l’esecutivo municipale procede ad istituire il Settore VIII Manutenzione (o Patrimonio o Gestione Patrimonio), che vedrà l’assegnazione del Servizio Manutenzione, e delle relative articolazioni: Ufficio Manutenzione, Ufficio Ricostruzione e toponomastica; U.O.S. Patrimonio e Gestione Alloggi Erp, funzioni già assegnate all’ex Settore II Lavori pubblici e manutenzione e il Settore IX Ambiente, che vedrà l’assegnazione del Servizio Ambiente, e delle relative articolazioni: Ufficio Ambiente e Ufficio VAS (Valutazione Ambientale Strategica) funzioni già assegnate all’ex Settore IV Urbanistica e ambiente.
Viene infine istituito l’Ufficio Gestione strutture sociali assegnando al Settore IX. Le determinazioni sono state trasmesse alle rappresentanze sindacali.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *