Flash news:   Scattano da domani i divieti di sosta in piazzetta Pergola e in via Aversa ad Atripalda. Sale la protesta dei residenti della palazzina comunale di via Fiumitello ad Atripalda Incendio a Pianodardine, Antonio Prezioso (Fdi): “il sindaco Spagnuolo si attivi presso l’Arpac” Nuova segnaletica per le strade di Atripalda, aggiudicata la gara Sette offerte per la costruzione della nuova scuola media “Masi” di Atripalda In fiamme nella notte deposito di autoarticolati di un’azienda di trasporti a Pianodardine. Foto Degrado fontana in piazza Umberto I, le accuse del consigliere comunale Francesco Mazzariello Viabilità e parco ad Atripalda, interventi per la messa in sicurezza Covid 19, allarme ad Atripalda: ancora un nuovo contagio Campetto di contrada Ischia, aperto il cantiere

«Parco Elio Parziale», stasera l’inaugurazione dell’area a verde dedicata al compianto direttore: sarà aperto alle associazioni. FOTO

Pubblicato in data: 21/7/2021 alle ore:09:24 • Categoria: Attualità

Un parco urbano intitolato alla memoria del compianto e amato direttore didattico Elio Parziale. Sarà inaugurato questa sera, alle ore 20, in via Tufara, un parco privato ad uso pubblico intitolato al compianto dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo “De Amicis-Masi” di Atripalda.
Un’area di oltre 4.000 mq. acquisita in proprietà dal dottor Sabino Aquino, chirurgo maxillo facciale e titolare dello studio “C.C.O San Sabino”, che ha deciso di riqualificarla con viali di ulivo, panchine, parco giochi per bambini e che includerà anche un campo sportivo polivalente che sarà a disposizione dei ragazzi, più un ampio parcheggio.
Il taglio del nastro avverrà alla presenza di autorità civili, militari e religiose. Sarà presente all’inaugurazione l’Amministrazione comunale con il sindaco Giuseppe Spagnuolo e la benedizione del parroco don Fabio Mauriello. Invitato anche il presidente dell’Us Avellino Angelo D’Agostino.
L’area a verde sarà in ricordo del dirigente scolastico Elio Parziale, scomparso a 62 anni il 4 gennaio del 2015, che ha dedicato con passione e dedizione la sua vita alla scuola. Per circa 20 anni ha diretto, infatti, la scuola elementare atripaldese «De Amicis» diventata poi Istituto Comprensivo con l’accorpamento alla scuola media «Masi».
«Elio Parziale amava i bambini per cui ho deciso di intitolarlo a lui il parco che sarà a disposizione dei ragazzi» racconta il dottore Sabino Aquino.
Il dottore è il fratello di Teresa, moglie dello scomparso dirigente scolastico.
«Il parco sarà a disposizione, senza scopo di lucro, di tutti i ragazzi delle  associazioni come l’Azione cattolica, Casa Famiglia e altre – prosegue il dottor Aquino -. L’utilizzo del parco giochi e del campo sportivo polivalente sarà gratuito».
Proprio la famiglia del dirigente, con la moglie Teresa e i figli Antonio e Margherita, negli anni passati ha organizzato il premio “Elio Parziale – Amore e dedizione per la Scuola, futuro dei giovani”, giunto alla sua terza edizione, che ha visto la consegna di tante borse di studio per gli alunni dell’istituto comprensivo.
E stasera si inaugura un nuovo spazio a verde in città che va a riqualificare un’ampia area di via Tufara.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *